Giustizia, l’allarme di Gratteri: «Con riforma Cartabia, il 50% dei processi improcedibile»

Giustizia, l’allarme di Gratteri: «Con riforma Cartabia, il 50% dei processi improcedibile»
Altri dettagli:
Il Vibonese INTERNO

È un anno e mezzo che non si fanno concorsi in magistratura, non si riuscirà a coprire nemmeno i pensionamenti»

Il procuratore Nicola Gratteri. «Il 50% dei processi» finirà sotto la scure della improcedibilità con la riforma della prescrizione della ministra della Giustizia Marta Cartabia.

Il problema non riguarda solo i processi di mafia, spiega il procuratore, ma anche i reati contro la pubblica amministrazione. (Il Vibonese)

La notizia riportata su altre testate

Soddisfazione del M5S. Nicola Gratteri. Riforma Cartabia sulla giustizia bocciata da Nicola Gratteri, procuratore di Catanzaro e tra i più noti magistrati antimafia, esperto di ‘ndrangheta. Processi antimafia improcedibili Secondo Gratteri: «Il 50 % dei processi finirà sotto la scure della improcedibilità, con la riforma della prescrizione della ministra della Giustizia Marta Cartabia (Corriere della Sera)

Secondo Gratteri invece i magistrati italiani sono “i più produttivi in Europa”. Solo ieri Conte assicurava al premier Mario Draghi che il M5S avrebbe appoggiato la riforma della giustizia del governo, voluta dal ministro Marta Cartabia (L'HuffPost)

Giustizia: Aiello (Misto-Idv), 'allarme Gratteri preoccupante'. "L’allarme di Gratteri sulle conseguenze della riforma Cartabia è preoccupante e non può restare inascoltato". Così Piera Aiello, deputata di Italia dei Valori e testimone di giustizia sotto scorta commenta l'audizione in commissione giustizia della Camera del procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri sulla riforma della giustizia (Adnkronos)

M5s: “L’audizione di Gratteri drammatica, la riforma Cartabia va cambiata”

A lanciare quello che lui stesso definisce «un grande allarme sociale che riguarda la sicurezza» è il procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri, davanti alla Commissione Giustizia della Camera. «E’ a rischio il 50% dei processi gravi e la nuova prescrizione renderà più conveniente delinquere (La Stampa)

«Temo – ha detto Gratteri rispondendo alle domande dei deputati – che i 7 maxi processi contro la ‘ndrangheta che si stanno celebrando nel distretto di Catanzaro saranno dichiarati tutti improcedibili in appello». (Corriere della Calabria)

Anticipa modifiche anche Debora Serracchiani, capogruppo del Pd alla Camera, ma in numero molto minore: “Siamo convinti che l’impianto della riforma Cartabia sia estremamente valido Quasi mille emendamenti per cercare di aggiustare la riforma della giustizia penale di Marta Cartabia (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr