Vaccino, ora è possibile spostare l'appuntamento anche per il richiamo

La Repubblica Firenze.it INTERNO

Vaccino, ora è possibile spostare l'appuntamento anche per il richiamo di Alessandro di Maria. Non solo la prima dose, la Regione consente adesso di cambiare data, anticipando o posticipando, anche per la seconda somministrazione

(La Repubblica Firenze.it)

La notizia riportata su altri media

O terzo, o quarto: ormai si è perso il conto. AstraZeneca, atto secondo. (La Stampa)

Che l'adesione fosse tiepida si era colto sin dalle battute iniziali quando i clic sulla piattaforma regionale non hanno mai. Su circa 45 mila convocazioni, nelle prime tre giornale, hanno rinunciato a vaccinarsi (ossia non si sono presentati) quasi 16 mila cittadini (oltre il 35 per cento). (ilmattino.it)

Caos anche per Johnson e Johnson. Le Regioni vanno alla rinfusa anche sul vaccino monodose Johnson e Johnson. Il richiamo per chi ha fatto AstraZeneca e gli errori del Cts. Il richiamo per chi ha fatto AstraZeneca non dovrebbe essere un problema. (The Wam)

Restano invece invariate le date delle seconde dosi per i soggetti con età inferiore ai 60 anni ai quali sarà somministrato vaccino Pfizer o Moderna. (da Bitonto)

Dopo lo stop ad Astrazeneca per gli under60 la Regione mira comunque a confermare tute le prenotazioni, anche se la raccomandazione del Cts per 'tagliare' Az ai giovani può portare a difficoltà della disponibilità degli altri due sieri a mRna. (BolognaToday)

Stop all’utilizzo di AstraZeneca per gli under 60. Decisa in un momento in cui quasi un italiano su due ha ricevuto almeno una dose e quasi uno su quattro ha completato il ciclo. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr