Sorpresi a trafugare attrezzatura meccanica in un'abitazione: arrestati dai carabinieri

Sorpresi a trafugare attrezzatura meccanica in un'abitazione: arrestati dai carabinieri
TgVerona INTERNO

Non solo hanno occupato abusivamente l’abitazione dove dimoravano ma hanno anche tentato, invano, di impossessarsi di numerosa attrezzatura meccanica (chiavi inglesi, cassettiere, viti di serraggio, etc.) che hanno trovato in casa.

Dopo l’arresto i due, nella mattinata odierna, sono comparsi davanti al Giudice del Tribunale scaligero che ha convalidato il provvedimento rinviando, per il dibattimento, al prossimo 06 aprile 2022. (TgVerona)

Su altri media

Lei, 39 anni, aveva delle vistose ferite alla testa – dove era stata colpita più volte – e al corpo e non riusciva a svincolarsi. Violenta la compagna, la colpisce più volte alla testa e la manda in ospedale: arrestato 42enne Per la donna, una 39enne finita all’ospedale, quella con il compagno era una vita da incubo. (Fanpage.it)

Una volta sentita sui fatti appena accaduti, la 39enne ha raccontato che nei giorni precedenti, sempre dopo una lite in casa, era stata abusata dal compagno, ma che in quel frangente non aveva avuto il coraggio di denunciarlo. (Sky Tg24 )

Botte, pugni alla testa e abusi sessuali. LA TRAGEDIA Pakistan, violentata e uccisa bimba di 6 anni: arrestato vicino (ilmessaggero.it)

Roma, gli abusi e poi le botte per giorni: arrestato compagno violento

E' partito dalla provincia di Foggia, dove è residente, per andare a trovare il figlio a lavoro in un cantiere di un'abitazione privata a Roma. Intervenuti i carabinieri della stazione Roma Ponte Galeria hanno quindi ascoltato i testimoni ricostruendo l'accaduto. (RomaToday)

I militari, al loro arrivo nell'indirizzo indicato, hanno trovato una coppia di conviventi (lui di 42 anni, lei di 39 anni) ancora impegnati in un violento litigio. É stato arrestato dai carabinieri: in manette è finito un 42enne romano, ora detenuto nel carcere di Rebibbia. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr