Sospesa la vice questore no-pass Nunzia Schilirò

Sospesa la vice questore no-pass Nunzia Schilirò
Approfondimenti:
neXt Quotidiano INTERNO

https://t.co/v0BSZ8Z0uf — SCIPIONE L’AFRICANO (@SCIPIONELAFRIC1) October 11, 2021. Secondo le prime ricostruzioni la donna sarebbe stata sospesa in via cautelativa dal servizio e dalle funzioni nonostante la sua recente nomina a dirigente del neonato sindacato Cosap.

scusate chiedo per un amico:. la Dott. ssa Schiliro’, SINDACALISTA del COSAP e’ stata sospesa dal servizio e dallo stipendio, cosa pensate di fare?

Nunzia Alessandra Schilirò, vice questore no green pass della Polizia di Stato, ha utilizzato Facebook per annunciare la sua sospensione “Qualcuno non vedeva l’ora di dare la notizia. (neXt Quotidiano)

Ne parlano anche altri media

La donna ha chiesto sui social l'immediata punizione degli agenti che, a detta sua, hanno picchiato i manifestanti senza alcuna provocazione Condividi:. Con le sue posizioni contro la certificazione verde è diventata un punto di riferimento per i no Green Pass, nelle piazze e sui social. (Sky Tg24 )

Da oggi ho revocato la mia iscrizione al sindacato COSAP e, a giorni, conoscerete tutte le motivazioni…”. Nell’articolo in questione si legge che la poliziotta è stata sospesa in via cautelativa dal servizio e dalle funzioni, dopo che solo pochi giorni fa era stata nominata dirigente del neonato sindacato Cosap (MeteoWeb)

Sempre tramite il social network, Schilirò ha anche annunciato l’abbandono del sindacato delle forze di polizia. «Da oggi ho revocato la mia iscrizione al sindacato COSAP e, a giorni, conoscerete tutte le motivazioni. (La Provincia Pavese)

Polizia, sospesa la vice questore Alessandra Schilirò anti Green Pass che ha chiesto di punire per i fatti di Roma "alcuni poliziotti dal comportamento riprovevole"

Il provvedimento di sospensione le è stato notificato oggi e sarà in vigore da domani mattina. La poliziotta ha anche reso noto con un post su Facebook di aver revocato la sua iscrizione al sindacato Cosap: «E a giorni - ha aggiunto - conoscerete tutte le motivazioni». (La Sicilia)

All'inizio, per buona fede, sono stata ingannata, ma poi ho visto alcuni filmati dove si evince un riprovevole comportamento di alcuni poliziotti! La Schilirò era finito nel mirino delle critiche dopo il suo intervento nelle settimane scorse a Roma durante il quale prese posizione in modo netto contro il Green Pass. (La Pressa)

All’inizio, per buona fede, sono stata ingannata, ma poi ho visto alcuni filmati dove si evince un riprovevole comportamento di alcuni poliziotti! “Sia chiaro una volta per tutte (visto che continuate a farmi domande in merito) – scrive – come cittadina e come sindacalista, chiedo l’immediata punizione dei poliziotti che hanno picchiato i manifestanti senza alcuna provocazione! (Terni in rete)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr