Inter, che tegola: infortunio per un titolare con la Nazionale

Inter, che tegola: infortunio per un titolare con la Nazionale
Stop and Goal SPORT

Il prossimo appuntamento è contro il Perù e salvo clamorosi colpi di scena, Correa potrebbe non giocare

Un titolare si è fatto male, infortunio con la sua Nazionale e, per tale motivo, la gara di questo week-end contro la Lazio è a rischio.

I nerazzurri, che hanno dovuto faticare un po’ in questo primo scorcio di campionato, saranno costretti a girare in attacco, a causa del problema riscontrato con l’Argentina. (Stop and Goal)

Su altri giornali

L'unica certezza in attacco per il tecnico nerazzurrro si chiama Edin Dzeko, autore di sei reti in campionato e a completa disposizione. Sanchez, Correa e Lautaro rientreranno a ridosso della gara dell'Olimpico dagli impegni con le proprie nazionali, in più il Tucu deve fare i conti con un affaticamento muscolare. (La Lazio Siamo Noi)

E ad alzare la cornetta, ieri, è stato Joaquin Correa , che ha voluto rassicurare in prima persona lo staff medico dell'Inter circa il problema accusato in Argentina-Uruguay. Le voci che circolavano ieri avevano messo un po' d'ansia a tutto l'ambiente nerazzurro, che già deve fare i conti con il rientro parecchio ritardato dei sudamericani. (Fcinternews.it)

L’attaccante, che ha sostituto Lautaro a partita in corso con l'Uruguay, questo martedì ha svolto allenamento differenziato secondo quanto riporta l'emittente argentina Tyc Sport. Secondo quanto riporta Tyc Sports, l'attaccante ha accusato un fastidio al termine della gara vinta contro l'Uruguay e quest'oggi ha svolto lavoro differenziato. (Sky Sport)

Inter, infortunio per Correa con la Nazionale Argentina. Verrà valutato nei prossimi giorni

Ancora non è chiaro però il motivo, con le sue condizioni che verranno valutate nelle prossime ore. Perché dal Sudamerica non arrivano notizie confortanti riguardo un calciatore dell'Inter impegnato con le qualificazioni mondiali: si tratta di Joaquin Correa, che ieri non ha partecipato alla sessione di allenamento dell'Argentina e oggi ha svolto lavoro personalizzato. (fcinter1908)

Nei prossimi giorni verranno quindi fatti degli esami più approfonditi per capire se sarà disponibile per la sfida, importante, contro il Perù valevole per le qualificazioni ai prossimi Mondiali di Qatar 2022. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr