Qualificazioni mondiali: le partite di oggi

Sky Sport SPORT

Nelle cinque partite in programma in Africa, invece, la Costa d'Avorio di Kessie sfiderà il Malawi

In Europa si giocano le gare delll'ottava giornata: Il calendario completo con date e orari. Archiviata la Nations League, si va avanti con gli impegni delle nazionali.

La settimana di calcio giocate prende il via con le partite valevoli per le qualificazioni ai mondiali in Qatar del 2022.

In calendario nella giornata di lunedì 11 ottobre ci sono sia partite UEFA che CAF, ossia i match dei gironi delle squadre africane. (Sky Sport)

Ne parlano anche altri giornali

L’ Israele è reduce da due sconfitte consecutive, un 5-0 contro i danesi, attualmente imbattuti e senza aver subito reti nelle sette partite sin qui disputate. La Moldavia, a sua volta, è reduce da una netta sconfitta in casa contro la Danimarca per 0-4. (La Notizia Sportiva)

Sulla rete tematica diretta da Marco Costa, le migliori nazionali europee proseguono il proprio percorso per strappare il pass valido per la fase finale della prossima Coppa del Mondo, che si svolgerà in Qatar nel 2022. (Sport Mediaset)

Sorride anche il Cile che in una partita fisica e condizionata da due espulsioni vince 2-0 in casa contro il Paraguay. (Sportface.it)

A cura di Alessio Pediglieri. Oggi e stasera lunedì 11 ottobre si disputano le partite delle Qualificazioni ai Mondiali 2022 della zona europea, in totale sono in programma 11 gare, di cui solamente una inizierà alle 18:00, tutte le altre alle 20:45. (Sport Fanpage)

Si tratta del Chocoday, dove possono partecipare tutti: operatori nel settore, scuole, privati cittadini, ONG, istituzioni, associazioni e aziende. 12 ottobre Giornata Mondiale del Chocoday, per tutti gli amanti della golosità. (Informazione Oggi)

Schmeichel, portiere della Danimarca, ha parlato a Kanal 5 al termine della partita vinta per 2-1 contro l’Austria, valsa la qualificazione ai Mondiali (vedi articolo). Il portiere ha una dedica: «Vogliamo dedicare questa qualificazione a Christian Eriksen e Lars Hogh. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr