Santoro ora si inchina a Fedez: "Pagherei il canone per lui"

Santoro ora si inchina a Fedez: Pagherei il canone per lui
ilGiornale.it INTERNO

L'ex conduttore di Servizio pubblico ha voluto ringraziare Fedez per la prova di coraggio che ha dimostrato nelle scorse ore: " Grazie Fedez perché ci ha fatto assaporare di nuovo un profumo che era stato cancellato dalla Rai, ovvero quella della libertà ".

Successivamente ha rimproverato la Rai per la gestione che ha adottato nel corso dell'emergenza Coronavirus: " Si è autoridotta sia come lavoro negli studi, sia come format dei programmi. (ilGiornale.it)

Ne parlano anche altre fonti

Siamo quasi al teatro dell'assurdo, una scena che rivela tutto l'imbarazzo e la difficoltà di una madre etravolta da una doppia slavina. ?Alcuni dei tanti, questi freschi di oggi: “#Salvini lo SQUARTEREI vivo', 'SPARATE a Salvini', 'Salvini MUORI', 'Sa… - EnricoLetta : Condivido in pieno le parole di @Fedez e sono disponibile a parlare con la @LegaSalvini (Zazoom Blog)

NON MI FERMO”. «In questo Paese il giornalismo serio non lascia solo chi si espone», lo sfogo di… A lanciare il clamoroso allarme è Lino Polimeni, conduttore di Articolo 21 Calabria Tv. (GameGurus)

In tema rubriche, Sky Calcio Show alle 17.00 ha ottenuto 523 mila spettatori medi, con il 3,6% di share, e alle 20.00 ha ottenuto 555 mila spettatori medi, con il 2,4% di share. E quindi col tavolo il programma ha avuto 1,582milioni e 7,42% (1,789 milioni e 8,1% di share sette giorni prima). (TvZoom)

"Non è l’Arena", Michele Santoro ringrazia Fedez: "Ci hai fatto assaporare il profumo della libertà"

“Il governo sa qual è la sofferenza del popolo italiano, dei ristoratori eccetera – spiega Alessandro Cecchi Paone, ospite in studio a La7 -. L’Europa ha fatto contratti ancora oggi secretati, e il Parlamento italiano ed europeo non sanno cosa c’è scritto in quei contratti. (Imola Oggi)

Infatti, Fedez ha affrontato questo discorso proprio nel giorno dei lavoratori il quale milioni di donne lottavano per avere i propri diritti, Quindi quale situazione più adatta di quella”. (ControCopertina)

La trasmissione ha voluto parlare dei progressi fatti per scoprire il vero dietro i delitti di mafia, ove proprio Michele Santoro intervista un pentito di mafia. Nelle ultime settimane poi pubblica il libro “Nient’altro che la verità” sviluppato insieme a una chiacchierata con il killer Maurizio Avola. (Fidelity News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr