Imperia: Oneglia in miniatura, il modellino di Alberto Cosentino diventa patrimonio della città. "Accettata la mia donazione al Comune, che emozione"

Imperia: Oneglia in miniatura, il modellino di Alberto Cosentino diventa patrimonio della città. Accettata la mia donazione al Comune, che emozione
IMPERIAPOST SALUTE

Nel dettaglio, si tratta della zona costiera che va dalla Rabina al Torrente Impero e Calata Cuneo, così come era prima della seconda guerra mondiale.

La Giunta comunale ha accettato la proposta di donazione, annunciata da Cosentino tramite l’intervista a ImperiaPost dello scorso febbraio, della splendida scultura lignea, realizzata in 4 anni di minuzioso lavoro, che riproduce in scala una porzione di Oneglia (IMPERIAPOST)

Se ne è parlato anche su altre testate

Purtroppo, a macchiare la serata, l’inopportuno appello ai commercianti del sindaco Claudio Scajola: “gli esercizi commerciali offrano l’accoglienza migliore, ma senza aumentare i prezzi”. (Riviera24)

“Purtroppo, a macchiare la serata – interviene Fratelli d’Italia - l’inopportuno appello ai commercianti del Sindaco Claudio Scajola: ‘gli esercizi commerciali offrano l’accoglienza migliore, ma senza aumentare i prezzi’. (SanremoNews.it)

Dal punto di vista etico e morale l’appello del Sindaco non fa una grinza, se fosse stato fatto, però, da un Sindaco di un’altra città. Purtroppo, a macchiare la serata, l’inopportuno appello ai commercianti del Sindaco Claudio Scajola:. (IMPERIAPOST)

Imperia: Assonautica, Presidente Meini ritira dimissioni. "Il Sindaco Scajola mi ha chiesto di organizzare le Vele d'Epoca. Mi sono preso l'impegno"

E’ lo stesso sindaco che si vanta di aver concesso gratuitamente l’aumento del suolo pubblico alle imprese, quando invece l’ampliamento è di fatto finanziato grazie a un contributo della Regione Liguria!» – fa sapere Fratelli d’Italia – Città di Imperia (Riviera24)

Preso dallo sconforto per la situazione di grave afflizione, con l’ausilio della cintura che negligentemente mi era stata lasciata all’ingresso, mi ‘appendevo alle sbarre‘. In sede di carcerazione, allo stesso veniva negata l’introduzione di tale apparecchiatura in cella. (IMPERIAPOST)

Erano tutte persone competenti, che avrebbero lavorato sulla parte economica, ma nessuno sarebbe stato in grado di organizzare le Vele d’Epoca”. Il Sindaco Claudio Scajola mi ha chiesto di organizzare le Vele d’Epoca e a lui non voglio dire di no”. (IMPERIAPOST)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr