Maccaferri, chiesto il fallimento per "grave dissesto patrimoniale"

BolognaToday BolognaToday (Economia)

Per la Procura di Bologna dalla situazione patrimoniale rilevabile dagli ultimi tre bilanci emerge uno stato di insolvenza irreprensibile e, come documentato dagli accertamenti della Guardia di Finanza di Bologna, un grave stato di dissesto patrimoniale e finanziario, con un patrimonio netto negativo di oltre 65 milioni al 31 gennaio 2018.

Su altri giornali

Ma la procedura di richiesta del fallimento, sostiene l’azienda, s’interromperà nel momento in cui questi verranno presentati al tribunale, come avverrà a giorni, sia per le varie aziende controllate che per la holding Seci. (La Repubblica)

Secondo il gruppo, l'istanza sarà sospesa quando Seci presenterà il piano, quindi nell'arco di qualche giorno. Seci era tra le nove società del gruppo Maccaferri che avrebbero dovuto presentare il piano di rientro entro il 3 gennaio, ma questo non è successo. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.