1 minuto in Borsa 24 gennaio 2022 - [video] - Giornata difficile per Piazza Affari, che scambia in pesante ribasso

Teleborsa ECONOMIA

Mercoledì, ancora negli Stati Uniti, saranno pubblicate le Scorte di Petrolio.

Stellantis. oro. , assieme agli altri Eurolistini.Affondano o perdono terrenoI più forti ribassi si verificano su, che continua la seduta con -4,28%.Tra le materie prime, l'prosegue gli scambi con guadagno frazionale dello 0,21%.I mercati sono in attesa dell'Indice IFO della Germania, in previsione domani.

Giovedì, sempre negli Stati Uniti l'agenda prevede il dato sugli Ordini beni durevoli. (Teleborsa)

Ne parlano anche altri media

Tokyo allunga timidamente il passo dello 0,24% e chiude a 27.588,4 punti. Ancora negli Stati Uniti mercoledì i mercati sono in attesa delle Scorte di Petrolio. (Finanza Repubblica)

Venerdì 21 gennaio: la giornata a Piazza Affari e nelle altre Borse europee in un unico colpo d'occhio (L'Unione Sarda.it)

Negli Stati Uniti sempre domani nel pomeriggio i mercati sono in attesa della Fiducia consumatori. Affonda sul mercato, che soffre con un calo del 3,40%.Domani, in Germania, sarà pubblicato il dato sull'Indice IFO. (Teleborsa)

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. (Borsa Italiana)

Barclays ha alzato il target price su Banco Bpm da 3,60 a 4 euro, confermando il giudizio overweight. La Borsa italiana è stata trainata da ricoperture sulle utilities, guidate da Enel; bene anche Tim; banche e petroliferi in ordine sparso. (Finanza Report)

Si concentrano le vendite su Francoforte , che soffre un calo dell'1,25%; seduta negativa per Londra , che mostra una perdita dello 0,88%; vendite su Parigi , che registra un ribasso dell'1,27%. Giornata fiacca per Shenzhen , che porta a casa un modesto -0,06%, terminando le negoziazioni a 14.198,3 punti. (Finanza Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr