Parità salariale, via libera unanime della Camera. Arriva la certificazione sull'eguaglianza di genere con sg…

Parità salariale, via libera unanime della Camera. Arriva la certificazione sull'eguaglianza di genere con sg…
la Repubblica INTERNO

Certificazione accompagnata, peraltro, da un conseguente meccanismo di premialità consistente in uno sgravio contributivo fino a 50mila euro all'anno per ciascuna azienda (con limite di 50 milioni annui).

Vengono previsti, tra l'altro, strumenti per favorire la conciliazione dei tempi di vita e dei tempi di lavoro, di un sistema di certificazione della parità di genere.

Il segretario del Pd Letta parla di "grande conquista", la capogruppo Serracchiani di "passo importante contro la disparità"

Il testo unificato a prima firma Gribaudo è stato approvato a Montecitorio all'unanimità (393 sì, nessun contrario): passa ora al Senato. (la Repubblica)

Ne parlano anche altri giornali

Soddisfazione per l'approvazione della legge è stata espressa dalla magghioranza delle forze politiche. ia libera unanime con 393 voti favorevoli al testo unico delle proposte di legge in materia di pari opportunità tra uomo e donna in ambito lavorativo. (AGI - Agenzia Italia)

Tutto questo si prefigge di raggiungere la proposta di legge sulla parità salariale, un testo che racchiude iniziative di diversi schieramenti politici, approvata oggi dall'Aula della Camera all'unanimità. (ilmessaggero.it)

La proposta di legge sulla parità salariale e di opportunità sul luogo di lavoro è stata approvata all’unanimità alla Camera. Via libera al testo unificato a firma Gribaudo (Pd). (Sky Tg24 )

Alla Camera il primo sì alla legge sulla parità salariale tra uomo e donna

Parità salariale, unanimità alla Camera all’eguaglianza tra uomo e donna: gli sgravi fiscali. Parità salariale, unanimità alla Camera all’eguaglianza tra uomo e donna: le novità. Diverse le novità previste nel provvedimento. (QuiFinanza)

Inoltre, saranno previsti incentivi alle assunzioni, agevolazioni fiscali e strumenti per favorire la conciliazione dei tempi di vita e dei tempi di lavoro ed un sistema di certificazione della parità di genere. (La Stampa)

"Un'ottima notizia per il lavoro, per il Paese, un passo avanti sulla strada della parità di genere", ha affermato il ministro del Lavoro Andrea Orlando Un primo passo per superare il gender pay gap e le disparità tra uomini e donne sul lavoro. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr