Roma | Colleferro. Anche il Vice Sindaco della Città Metropolitana, Pierluigi Sanna, con una delegazione di Sindaci, ha reso omaggio in Campidoglio a David Sassoli

Cronache Cittadine SALUTE

Il picchetto d’onore, alla presenza del Gonfalone istituzionale della Città Metropolitana, ha presenziato nelle prime ore di questo pomeriggio a testimonianza della vicinanza e del cordoglio istituzionale e politico

| COLLEFERRO – È stata aperta all’accesso del pubblico alle ore 10,30 della mattinata di oggi, 13 Gennaio, la camera ardente allestita nella sala della Protomoteca del Campidoglio a Roma – che accoglie il feretro del defunto Presidente del Parlamento europeo David Sassoli. (Cronache Cittadine)

Su altre testate

Nel 2013 e seguenti con spirito di partecipazione senza mai essere presuntuoso, né invadente, ma sicuramente, fortemente volenteroso. La sua battaglia lo aveva coinvolto da alcuni anni: prima una leucemia che era riuscito a superare. (La Piazza di Rimini e Pesaro-Urbino)

Bruxelles, 12 gen. (LaPresse) – La presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, e il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, saranno a Roma venerdì per partecipare ai funerali di David Sassoli, che si terranno alle 12 presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli. (LaPresse)

Questo aspetto conferma che il mondo, anche se spesso inconsapevole, ha un disperato bisogno di persone valide e le riconosce. Anche per David Sassoli non è stato semplice. (Lapilli)

Il Senato ha omaggiato il Presidente del Parlamento Europeo e giornalista David Sassoli, morto la notte scorsa a 65 anni. L'Aula, presieduta da Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha osservato un minuto di silenzio, per poi tributare un lungo applauso. (PPN - Prima Pagina News)

L’ALA – Il messaggio della Comunità ecclesiale aquilana alla dott.ssa Alessandra Vittorini. Assicuro a Lei e alla Sua famiglia una grata “prossimità fraterna”, accompagnata dalla preghiera assidua e dalla memoria riconoscente. (L'Aquila Blog)

Essa costituisce per tutti noi che abbiamo avuto la gioia di poterlo incontrare, almeno una volta, nella sua lunga carriera di volto schietto e sincero dell’informazione del nostro Paese, un esempio mirabile di come camminare insieme in Europa, nella quale le radici cristiane hanno prodotto semi di umanità, accoglienza e condivisione fraterna, oltre i confini delle nazioni, delle religioni, delle culture e delle razze che la compongono. (h24 notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr