GAZZETTA - Insigne, spunta il Manchester United. Filtra il parere del capitano

AreaNapoli.it SPORT

Il rinnovo di Lorenzo Insigne resta uno dei temi più caldi in casa Napoli, al momento non si è ancora arrivati a un accordo.

Al Manchester United, per esempio, non dispiacerebbe trattarlo e, probabilmente, se dovesse andare via da Napoli, pure a Lorenzo non dispiacerebbe vivere l’esperienza in Premier League in uno dei club più prestigiosi d’Europa", ha riferito il quotidiano in merito al parere di Insigne

Anche il Manchester United starebbe seguendo con interesse l'evolversi della trattativa per il rinnovo di Lorenzo Insigne. (AreaNapoli.it)

Su altri giornali

Il Napoli e Lorenzo Insigne sono sempre più vicini a salutarsi. Insigne, Napoli, rinnovo. Il Napoli non ci sente e quindi potrebbe consumarsi l'addio a parametro zero. (Spazio Inter)

Anche Nicolò concorda: “Insigne perfetto per il 3-5-2 di Inzaghi”, scrive il tifoso aggiungendo una faccina che ride. United e MLS concorrenti dell’Inter per Insigne. Le ultime notizie riferiscono di accordo ancora lontano ed ecco allora che avanzano le ipotesi sul futuro di Insigne. (Virgilio Sport)

Niente svolta in casa Napoli per il rinnovo di Lorenzo Insigne. Una cifra ritenuta bassa dall'agente del capitano, che ha chiesto un bonus da 7 milioni di euro alla firma (Calciomercato.com)

Chiedere è una cosa, trattare è un’altra ovviamente. Auriemma sul rinnovo di Insigne ha poi spiegato: “Anche il fatto che Insigne abbia chiesto 7 milioni alla firma a me non risulta. (Calcio Napoli notizie su Napolipiu.com)

Insigne, spunta l'interesse della MLS. E i promoter della Major League Soccer hanno iniziato a tastare le possibilità del clamoroso trasferimento in caso di rottura con il Napoli e di mancato rinnovo. (CalcioNapoli1926.it)

Alcuni club della MLS (Major League Soccer, campionato americano) si sono iniziati a muovere per Insigne. Il contratto del capitano del Napoli scadrà tra pochi mesi e ancora non è arrivato nessun rinnovo. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr