Accelerazione della campagna vaccinale: le dosi in consegna ai 255 medici di base della provincia

Accelerazione della campagna vaccinale: le dosi in consegna ai 255 medici di base della provincia
ForlìToday SALUTE

E' partita la consegna dei vaccini Astrazeneca per dare un impulso di accelerazione alla campagna vaccinale.

Vaccini per il personale scolastico. Nel frattempo la Regione rende noto che non appena le vaccinazioni del personale scolastico saranno concluse, si partirà anche con il personale universitario.

Medici di base pronti a somministrare le dosi di vaccino anti Covid.

Tutto dipenderà dalle forniture di vaccino AstraZeneca che arriveranno in Emilia Romagna

Mercoledì ci sarà la consegna per i 255 medici della provincia di Forlì-Cesena, mentre giovedì saranno i 222 medici della provincia di Rimini a ricevere le fiale per iniziare la somministrazione al personale scolastico. (ForlìToday)

Ne parlano anche altre fonti

Le convenzioni tra aziende sanitarie e medici di famiglia non sono altro che un retaggio del secolo scorso: il modello non è più adeguato alla sfide che ci si pongono dinnanzi. E’ duro l’affondo del direttore generale dell’Ausl di Modena, Antonio Brambilla, nei confronti dei medici di Medicina Generale e, in particolare, sul contributo da loro offerto nella gestione della pandemia. (COOPERATIVA RADIO BRUNO srl)

I medici sono pronti a vaccinare già da domani, avendo le dosi. Si è capito che il sistema centralizzato per la vaccinazione, così come era stato pensato, sarebbe stato insufficiente per vaccinare tutti. (Fanpage.it)

Attualmente, in provincia di Ravenna lavorano 1587 operatori di personale Ata e 5524 docenti, per un complessivo di oltre 7mila nuovi potenziali aventi diritto a ricevere il siero Come anticipato, sono state 20 le prime dosi di vaccino consegnate a ciascuno dei 270 medici di medicina generale della provincia di Ravenna, secondo le modalità di ritiro contenute nell’informativa inviata lunedì. (il Resto del Carlino)

Via libera della Regione per i medici di medicina generale per la somministrazione dei vaccini

Vaccini, in Puglia accordo con i medici di medicina generale. L’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco e il direttore del dipartimento Politiche della Salute, Vito Montanaro comunicano che dopo una richiesta da parte regionale, i rappresentanti dei Medici di medicina generale unitariamente, in sede di ufficio di segreteria, hanno accordato di avviare la definizione della parte organizzativa della campagna vaccinale anti covid. (ilsipontino.net)

"Ho già 40 prenotazioni – sottolinea Cipollani – e 20 dosi, inizierò nei prossimi giorni, appena mi sarò organizzata". Si è presentata a San Lazzaro Laura Baraldini (foto al centro). (il Resto del Carlino)

L'assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco e il direttore del dipartimento Politiche della Salute, Vito Montanaro comunicano che dopo una richiesta da parte regionale, i rappresentanti dei Medici di medicina generale unitariamente, in sede di ufficio di segreteria, hanno accordato di avviare la definizione della parte organizzativa della campagna vaccinale anti covid. (AndriaViva)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr