Chia Coin: cosa è e come funziona la prima cripto sostenibile

Investire.biz ECONOMIA

La soluzione è stata sviluppata ad hoc per Chia Coin e per tutte le altre criptovalute estratte attraverso il sistema Proof of Space and Time

In realtà però oggi esiste una criptovaluta quasi totalmente digital green che consente di superare il problema: la Chia Coin.

Tuttavia la produzione di Chia Coin ha lasciato il segno a molti hard disk e unità di memoria, creando un intasamento eccessivo.

Poi vi è un server Verifiable Delay Function denominato Timelord che effettua una verifica dei blocchi e rilascia le Chia Coin. (Investire.biz)

Su altre testate

Tra questi ne spicca uno in particolare, quello di una delle banche d’investimento più potenti del mondo: Goldman Sachs. MEMO INTERNO GOLDMAN. Questo conferma la volontà della banca di trattare il Bitcoin come una sorta di “valuta esotica”. (InvestireOggi.it)

Nello stesso periodo, la percentuale di ETH bloccati in smart contract è aumentata dal 13% al 22,8%: ciò dimostra che il settore DeFi sta pian piano riducendo i profitti degli exchange centralizzati. Quest’anno, gli Ether bloccati nei contratti della finanza decentralizzata sono aumentati ad un ritmo incredibile, mentre la quantità sugli exchange centralizzati continua a scendere. (Cointelegraph Italia)

Cardano e Africa: il boom è collegato, anche se…. Per un token che continua ad essere uno dei più interessanti, anche tra quelli ad altissima capitalizzazione. (Criptovaluta.it)

Quest’anno ha assistito a un curioso cambiamento dell’attenzione del mercato, dal caso d’uso di un token alla cultura circostante. “Ipotesi del mercato casinò,” ha risposto il CEO di Blockstream, Adam Back, durante un dibattito su Twitter in merito ai risultati nel mercato delle altcoin. (Cointelegraph Italia)

Il bitcoin, negli ultimi giorni, ha frenato la sua corsa, calando dai massimi raggiunti ad aprile. Secondo i dati del sito specializzato The Block Crypto, ad aprile hanno raggiunto 1.700 miliardi di dollari, contro i 1.200 di marzo, ma soprattutto nei confronti dei 100 miliardi dell’aprile di un anno fa. (la Repubblica)

Dopo il rally dello scorso anno il 2021 potrebbe essere l’anno record per Bitcoin, soprattutto dopo il recupero della quotazione in seguito al crollo delle scorse settimane. (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr