Brescia corre ai ripari: il sindaco ordina il coprifuoco

Yahoo Notizie Yahoo Notizie (Interno)

Il sindaco di Brescia Emilio Del Bono corre ai ripari.

4 comma 1 del Decreto Legge 25 marzo 2020 n. 19, con sanzione amministrativa da 400 a 3mila euro e la chiusura dell'esercizio o dell'attività da 5 a 30 giorni.

La notizia riportata su altri giornali

Brescia, nuova ordinanza del Sindaco Del Bono: coprifuoco per i locali nel cuore della movida. vedi letture. Il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, prende provvedimenti dopo le numerose foto circolate in queste ore sui social che ritraevano centinaia di persone riunite nelle piazze della città per l'aperitivo. (TUTTO mercato WEB)

Nella città lombarda, tra le più colpite in Italia dall'epidemia di coronavirus, è stata dunque disposta la chiusura, almeno fino a lunedì, di tutti i pubblici esercizi e attività artigianali alimentari, dalle 21.30 alle 5. (L'Unione Sarda.it)

E’ stato dunque costretto a firmare un’ordinanza di chiusura della suddetta piazza, anche per lanciare un messaggio chiaro e tondo: se le regole non si seguono, allora si richiude. (Centro Meteo italiano)

Del Bono ha firmato l’ordinanza che vincola i locali di piazza Arnaldo, centro della movida cittadina, alla chiusura alle 21.30 fino alle 5 del mattino (provvedimento valido anche per attività artigianali alimentari) sia oggi che domani. (ComoZero)

“Stasera e domani sera i locali devono chiudere alle 21.30”. Ma annuncia anche l’estensione del provvedimento ai bar delle vie limitrofe (piazza Tebaldo Brusato, parte di via Tosio e via Trieste). (Bsnews.it)

Dopo la chiusura di ieri sera, prima di mezzanotte, per troppe presenze, il sindaco di Brescia Emilio Del Bono ha emesso un'ordinanza che limita l'orario di apertura dei locali di piazza Arnaldo, cuore della vita della città, e nelle vie limitrofe. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr