Pomodoro straniero spacciato per italiano, sequestrate oltre 4mila tonnellate di conserve

Pomodoro straniero spacciato per italiano, sequestrate oltre 4mila tonnellate di conserve
Il Messaggero Veneto INTERNO

Sono state sequestrate tonnellate di pomodoro spacciato per italiano, ma proveniente dall’estero.

Per questo, esprimo gratitudine e sostegno all'operazione in tema di sicurezza alimentare a tutela del consumatore, condotta dal Comando Carabinieri per la Tutela Agroalimentare».

«Il comparto agroalimentare italiano è una eccellenza del nostro Paese che è necessario valorizzare ma anche tutelare attraverso i controlli. (Il Messaggero Veneto)

La notizia riportata su altre testate

Leggi anche –> Sequestro alimentare | colpita nota azienda italiana | la marca . Mentre le indagini che hanno portato a questo epilogo riferiscono che tale prodotto è risultato mescolato con analogo lavorato importato dall’estero. (RicettaSprint)

I quegli stabilimenti, secondo i Nas dei carabinieri, si imbottigliava un concentrato di pomodoro estero. Così sono scattati gli ulteriori accertamenti sulla società Petti e quindi il blitz che ha bloccato l’attività supposta fraudolenta (Sputnik Italia)

Frode, maxi sequestro alla Petti«Utilizzati pomodori extra Ue»

Per gli inquirenti il prodotto era falsamente etichettato quale 100% italiano, venendo miscelato con «rilevanti percentuali (variabili) di pomodoro concentrato estero». shadow. Sei persone denunciate per il reato di frode in commercio e oltre quattro tonnellate di pomodoro sequestrate per un valore complessivo di circa 3 milioni di euro. (Corriere Fiorentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr