Trombosi: gli USA mettono in pausa il vaccino Johnson & Johnson

Ticinonline INTERNO

E per le 16 di oggi (ora svizzera) è stata annunciata una conferenza stampa sulla vicenda.

Settimana scorsa, lo ricordiamo, anche l'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha avviato una revisione del vaccino di J&J e Janssen per alcuni «eventi tromboembolici»

'uso del siero di Johnson & Johnson e Janssen sarà momentaneamente sospeso nei siti di vaccinazione federali degli Stati Uniti.

In tutti i casi, i pazienti colpiti sono donne, tra i 18 e i 48 anni di età. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr