Comunali 2021, da Olbia a Carbonia: la lezione delle urne - sardiniapost

Comunali 2021, da Olbia a Carbonia: la lezione delle urne - sardiniapost
SardiniaPost INTERNO

A Capoterra gli elettori bocciano la sfida del Pd contro la nomenklatura locale.

Ma a Carbonia, dove la maggioranza dem fa riferimento al gruppo di Antonello Cabras, sono state fatte scelte diverse.

Sollai ha vinto col 68,27 per cento lasciando alla prima cittadina uscente, Marta Cabriolu, appena il 17,38 per cento

Il nuovo primo cittadino, in ogni caso, ha potuto misurare il proprio gradimento con la sua personale lista, ‘Pietro Morittu sindaco’ che ha chiuso al 12,87 per cento. (SardiniaPost)

Ne parlano anche altre fonti

A Carbonia, in 26 sezioni su 32, Pietro Morittu, candidato sindaco di sei liste, conduce con 7.406 voti, il 66,19%, una percentuale ormai sostanzialmente stabile. Carbonia Avanti 2.140 (19,74%). Partito Democratico 1.484 (13,69%). (La Provincia del Sulcis Iglesiente)

Al secondo posto ormai stabilmente c’è Luca Pizzuto, candidato di quattro liste (Articolo Uno, Movimento 5 Stelle, PSI e PCI), con una percentuale oscillante tra il 19% ed il 22%, al terzo Daniela Garau, candidata di tre liste (Patto Civico Daniela Garau Sindaco, Lega Salvini Sardegna e Noi con Voi FI-FdI-Riformatori), con una percentuale tra il 12% ed il 13%. (La Provincia del Sulcis Iglesiente)

E cosi nelle bacheche e sui cellulari circola insistentemente un fischietto con la foto del primo cittadino, a ricordare l’ormai famoso “fruscia fruscia”, pronunciata proprio da Nizzi all’indirizzo dei sostenitori dell’avversario politico durante il confronto politico del ’97 con Giampiero Scanu. (Gallura Oggi)

Pietro Morittu è stato eletto sindaco di Carbonia con 9.721 voti, il 65,75%. La maggioranza potrà contare su 17 consiglieri

Una cosa è certa: il risultato non sarà la somma matematica dei voti degli schieramenti, spaccati sul campo e dilaniati da enormi conflitti interni Olbia al centrodestra, Carbonia al centrosinistra, Capoterra al ballottaggio ma non con un peso tale da rovesciare gli equilibri rimasti più o meno invariati. (Casteddu Online)

Se il trend sarà confermato, non sarà necessario neanche il ballottaggio. E c’è stato un colpo di scena a Olbia, dove si sfidano all’ultimo voto l’uscente Settimo Nizzi sostenuto da una coalizione di centrodestra e Augusto Navone del centrosinistra. (Casteddu Online)

Candidato sindaco Pietro Morittu. Pietro Morittu è stato eletto sindaco di Carbonia con 9.721 voti, il 65,75%. (La Provincia del Sulcis Iglesiente)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr