Belgio, Martinez esalta Lukaku: "All'Inter è diventato un leader. È il miglior attaccante in circolazione"

Belgio, Martinez esalta Lukaku: All'Inter è diventato un leader. È il miglior attaccante in circolazione
TUTTO mercato WEB SPORT

È il miglior attaccante in circolazione". vedi letture. Roberto Martinez, CT del Belgio, intervenuto in conferenza stampa, esalta Romelu Lukaku: "Lavoro da tanto tempo con Romelu e conosce bene tutti i suoi lati positivi.

Sa leggere molto bene la partita, sa adattarsi giocando spalle alla porta, tra le linee o allargandosi, è pericoloso di testa

Negli ultimi dieci mesi è maturato ed è diventato un vero leader in campo. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri media

Poi un elogio ad Antonio Conte, senza nominarlo: “Negli ultimi dieci mesi Romelu è migliorato ancora, è cresciuto, è diventato leader. Sa giocare al centro, sa allargarsi, sa rendersi pericoloso di testa”. (La Gazzetta dello Sport)

Non si ferma Romelu Lukaku, anche ieri a segno con il Belgio. Ha segnato anche ieri sera con il suo Belgio e non ha alcuna intenzione di fermarsi in vista degli Europei: numeri da urlo per Big Rom. Alessandro Cosattini. (fcinter1908)

Era tra i favoriti prima dei mondiali in Russia (terzo classificato), lo era anche prima degli Europei di Francia (eliminato ai quarti di finale dal Galles) quando la Golden Generation di Hazard, De Bruyne, Mertens, Lukaku, Courtois faceva impazzire tutti i commissari tecnici del mondo Quando si fanno i pronostici sugli Europei il Belgio spunta sempre. (la Repubblica)

Lukaku sul razzismo: “Ad essere onesto non vedo grandi progressi”

La sua volontà, come ricorda Tuttosport, è quelladi rimanere a Milano, e la dirigenza interista si sente al sicuro nonostante alcuni top club abbiano manifestato interesse: "La stagione di Romelu Lukaku è un pallottoliere che non si ferma mai. (fcinter1908)

Roberto Martinez ha parlato di Romelu Lukaku a pochi giorni dall’inizio di Euro2020. Il ct del Belgio si è detto entusiasta per gli straordinari progressi dell’attaccante nerazzurro:. “Ho visto un cambiamento dall’agosto dello scorso anno. (SpazioInter)

In Italia, quando è successo a me direttamente, si è fatto qualcosa: la Serie A ha parlato con me e la mia squadra Un tema che lo tocca da vicino e del quale è stato vittima in passato. (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr