Inter, il braccetto di destra è una costante. Che lavoro Skriniar e Darmian!

Inter-News SPORT

Skriniar e Darmian sono ormai una certezza assoluta, un connubio a cui Inzaghi non può fare a meno.

Prendendo in esame la fase difensiva, il lavoro sia di Darmian da quinto che di Skriniar da terzo è esemplare.

Fase offensiva che quest’anno non manca nemmeno a Skriniar, una costante sui calci piazzati ma puntuale anche nello spingersi in avanti

Il merito è anche del braccetto di destra composto da Skriniar e Darmian. (Inter-News)

La notizia riportata su altri giornali

DIFFICOLTÀ – Queste le parole del difensore Vitao dopo Inter-Shakhtar Donetsk: «Abbiamo preparato la partita molto bene, ma non dobbiamo dimenticarci che affrontavamo una squadra forte. Ogni cross loro nella nostra area era pericoloso, dobbiamo migliorare su questo aspetto. (Inter-News)

BOMBER – Con la doppietta allo Shakhtar Donetsk, Edin Dzeko ha raggiunto la ragguardevole cifra di cinquanta reti in carriera nelle competizioni UEFA, di cui venticinque in Champions League e venticinque in Europa League. (Inter-News)

Commenta per primo Ecco le formazioni ufficiali di Liverpool-Porto (fischio d'inizio ore 21). Liverpool : Alisson; N. Williams, Konaté, Matip, Tsimikas; Morton, Thiago Alcantara, Oxlade-Chamberlain; Salah, Minamino, Mané. (Calciomercato.com)

Inter-Shakthar 2-0, nerazzurri verso gli ottavi di Champions grazie alla doppietta di Dzeko

La partita che per i nerazzurri significa il ritorno agli ottavi dopo dieci anni ha come marcatore proprio il numero nove. – Inter-Shakhtar Donetsk ha il marchio di Edin Dzeko. (Inter-News)

Una caratteristica confermata anche nel girone di Champions League. ATTACCO SUGLI SCUDI – L’Inter di Inzaghi è una squadra a trazione anteriore. (Inter-News)

Stavolta l’Inter è da Champions. E forse stasera potrà festeggiare: basterà che lo Sheriff Tiraspol non vinca col Real per conquistare la qualificazione matematica agli ottavi dopo un decennio. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr