Furti d'auto, ai ladri hi-tech bastano 30 secondi. I modelli più rubati

Il Sole 24 ORE Il Sole 24 ORE (Economia)

Ad oggi l'abbinamento della tecnologia in radiofrequenza con le soluzioni telematiche sembra essere la soluzione sul mercato più affidabile.

Le quattro principali famiglie di antifurto presenti sul mercato sono: meccanici, elettronici, satellitari, radiofrequenza e la sua associazione alle funzioni telematiche.

La notizia riportata su altre testate

Sempre più spesso i ladri utilizzano dispositivi hi-tech per sottrarre l’auto: il 25% dei furti dei SUV e delle vetture di ultima generazione viene portato a termine in questo modo, beffando i sistemi di protezione in soli 30 secondi. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.