Forza Nuova: Letta, attacco Meloni a Lamorgese assolutamente strumentale

Forza Nuova: Letta, attacco Meloni a Lamorgese assolutamente strumentale
LaPresse INTERNO

“Non volersi assumere le responsabilità su questo elemento, credo sia grave”, aggiunge

(LaPresse) – “È evidente che vi siano stati problemi e falle nella gestione degli eventi di sabato scorso.

Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, ai microfoni di Rai Radio 1.

Ma l’attacco di Meloni è stato assolutamente strumentale, un modo per coprire quel che è accaduto e l’assunzione di responsabilità”. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altre testate

“In una nazione degna di questo nome non possono esistere zone franche. Serve un altro ministro dell’Interno perchè la Lamorgese non è capace di fare il suo lavoro ma serve anche un sindaco che ponga il tema sicurezza all’attenzione delle istituzioni centrali e che dia un altro ruolo alla polizia municipale, coinvolgendola nel controllo del territorio”, ha detto la leader di Fratelli d’Italia (LaPresse)

Vedere ancora una volta la stella a cinque punte delle Br fa venire i brividi dietro la schiena, solidarietà a Michetti, adesso la campagna elettorale sta per finire, ricominciamo a discutere per risolvere i problemi concreti di Roma e delle città dove si va al voto”. (LaPresse)

La decisione di procedere nei suoi confronti non è stata ritenuta percorribile nella considerazione che un evento coercitivo in un contesto di eccitazione rischiava di generare azioni con la conseguente degenerazione dell’ordine pubblico. (LiberoQuotidiano.it)

"Scontri volutamente permessi". E Lamorgese non risponde a Meloni

Lamorgese su scontri no green pass: “Fermare Castellino avrebbe potuto provocare reazioni violente” La ministra dell’Interno alla Camera risponde all’interrogazione parlamentare di Giorgia Meloni sull’assalto alla Cgil e sulle violenze di sabato a Roma: “Procedere coattivamente nell’immediatezza nei confronti di Castellino non è stata ritenuta una strada percorribile – ha spiegato – un intervento coercitivo in un contesto di particolare affollamento avrebbe creato il rischio di provocare reazioni violente”. (Fanpage.it)

Il Question Time di Lamorgese sugli scontri alla manifestazione no green pass a Roma. Il ministro dell'Interno risponde all'interrogazione di Fratelli d'Italia a proposito degli incidenti del 9 ottobre con l'assalto alla sede della Cgil. (Rai News)

Il primo round finisce in farsa. Secondo: Lamorgese sapeva che l’annuncio dell’assedio alla Cgil era stato dato sia sui social che dal palco del Piazza del Popolo? (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr