Vaccini Over 80, Ponti (Pd): “Di nuovo problemi, si continua a improvvisare”

Vaccini Over 80, Ponti (Pd): “Di nuovo problemi, si continua a improvvisare”
MBnews INTERNO

“Non c’è fine per i nostri anziani over 80 che dovrebbero essere la categoria più tutelata e invece, proprio per loro, accedere al vaccino continua ad essere un percorso ad ostacoli“.

Si sono mandati allo sbaraglio anziani che dovranno sottoporsi a attese, o addirittura rimandati indietro”.

E’ noto che la gestione e la conservazione dei vaccini è molto complessa e questo obbliga ad una organizzazione perfetta. (MBnews)

Su altre testate

Le aziende sceglieranno se fare le vaccinazioni internamente e i dipendenti potranno a loro volta decidere di farsi vaccinare. Ogni lavoratore deve essere lasciato libero di scegliere e ha diritto alla riservatezza (Vanity Fair Italia)

Roma, 8 apr. (LaPresse) – “Lo Sputnik vediamo cosa dice l’Ema, poi si possono fare contratti ma l’Italia ha tutte le dosi sufficienti per coprire il 2021, se le consegne verranno rispettate”. (LaPresse)

Da parte sua, il virologo Roberto Burioni, dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, ha invitato alla cautela e, in un tweet, ha scritto: "Vaccini e varianti. "La quarta ondata sarà più diffusa" ha detto Koji Wada, professore dell’Università di Tokyo, "dobbiamo iniziare a discutere come estendere a Tokyo misure specifiche". (iLMeteo.it)

Zaia: «Astrazeneca, servono indicazioni certe. E se i vaccini non arrivano ce li dobbiamo comprare»

C’è un nuovo protocollo sottoscritto fra il Governo e le parti sociali per poter somministrare i vaccini anche sul luogo di lavoro: ecco cosa prevede il documento. Con questo protocollo l’intento è quello di permettere ai datori di lavoro di poter organizzarsi autonomamente per vaccinare i propri dipendenti attraverso determinate procedure. (Altranotizia)

La protesta quindi è comprensibile ma la violenza no: va condannata senza se e senza ma» «Dobbiamo decidere che se i vaccini non arrivano ce li dobbiamo comprare». (Il Giornale di Vicenza)

Da venerdì potremmo essere inseriti in zona arancione”, ha dichiarato ancora a Rtl 102.5 Il governatore della Lombardia ritiene che i numeri dei contagi al momento siano da zona arancione. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr