SkySport, Di Francesco: "Rigore non andava ripetuto. Meritavamo la vittoria"

Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Tuttofrosinone SPORT

Fonte: tuttomercatoweb TUTTOmercatoWEB.com Al termine di Frosinone-Lecce ha parlato ai microfoni di SkySport il tecnico dei canarini Eusebio Di Francesco. "Avremmo meritato di segnare un gol in più rispetto ai nostri avversari. Il rigore, che è arrivato per una nostra disattenzione, secondo me non andava ripetuto. Credo ci voglia un minimo di buonsenso in questi casi. La nostra squadra ha reagito alla grande al pareggio del Lecce, ma non è riuscita a concretizzare occasioni importanti: penso alla traversa di Gelli o alla palla gol di Brescianini". (Tuttofrosinone)

La notizia riportata su altri giornali

Di positivo, però, ci sono l'ennesima buona prestazione dei giallazzurri e il passo avanti in classifica che consente di schiodarsi da quota 23. Quella contro il Lecce, concorrente nella lotta salvezza, per il Frosinone si è rivelata un'altra gara dal sapore amaro fatta, ancora una volta, di occasioni fallite e di leggerezze difensive (doppia nell'occasione del rigore a sfavore) pagate a caro prezzo. (ilmessaggero.it)

Domenica un Frosinone sfortunato non è andato oltre il pari col Lecce. Il vantaggio dei padroni di casa era arrivato sullo scadere della prima frazione di gioco, poi il pari del Lecce sul rigore, dopo che il VAR aveva obbligato alla ripetizione. (h24 notizie)

Se la fortuna è cieca, la sfortuna ci vede benissimo. Un vecchio adagio che avrà colpito diversi fantallenatori, in una domenica dove sono piovuti malus su malus dallo Stirpe di Frosinone. (Fantacalcio ®)

Frosinone e Lecce si spartiscono un punto a vicenda proprio nella giornata in cui il Verona batte in casa il Sassuolo e il Cagliari espugna Empoli. Tanto la squadra di Di Francesco quanto quella di D'Aversa si ritrovano così ancora pienamente invischiate nella corsa per non retrocedere. (Tuttofrosinone)

I dati primari sulle conclusioni recitano 15 tiri a 11 per il Frosinone (7-4 in porta e 4-1 in area). I giallorossi escono indenni dalla casa del Frosinone e si tengono un punto in una prestazione tutt’altro che positiva, con più recriminazioni derivanti dall’inerzia della gara caratterizzata dalla superiorità dei padroni di casa nella ripresa (corner totali con l’assalto finale terminati a 12-8). (Calcio Lecce)

Frosinone e Lecce non vanno oltre l'1-1 in uno scontro diretto per la salvezza molto delicato. I padroni di casa giocano meglio ed al 49' del primo tempo passano con l'attaccante di proprietà del Napoli Cheddira. (Tutto Napoli)