Altobelli: "Lukaku e Ibra devono essere un esempio, spero in una stretta di mano domani"

Altobelli: Lukaku e Ibra devono essere un esempio, spero in una stretta di mano domani
TUTTO mercato WEB SPORT

Mi aspetto che si diano la mano, sono il simbolo di una grande città.

Mi auguro che sia una partita come quelle di una volta, senza pensare troppo alla tattica

Sono cose che ci sono sempre state nel calcio, penso che dopo quello che è successo si debba ripartire da zero.

Altobelli: "Lukaku e Ibra devono essere un esempio, spero in una stretta di mano domani". vedi letture. L'ex Inter Alessandro "Spillo" Altobelli è stato intervistato da Tuttosport in vista del derby di Milano: "Lukaku e Martinez possono essere gli uomini decisivi per i nerazzurri. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altre testate

L'Inter con un grande Lukaku comanda la Serie A e ora sogna in grande, anche se forse la parola scudetto ancora nell'ambiente non la pronuncerà nessuno Gioco, partita, incontro per l'Inter che ora è a +4 sul Milan. (Sport Fanpage)

4 Juventus-Crotone doveva essere la partita del ritorno in campo di Paulo Dybala . E invece no. Quello stilato da Andrea Pirlo poco fa nella conferenza stampa della vigilia è un bollettino poco rassicurante, che necessita di essere riassunto e condensato in poche righe. (Calciomercato.com)

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Ibra vs Lukaku, atto II. vedi letture. Sarà il derby della Scala numero 174 in Serie A, il numero 227 in partite ufficiali. (TUTTO mercato WEB)

Milan-Inter, è (anche) il derby di Ibra e Lukaku: i loro numeri

La partita però ha detto, anche in quei frangenti, una cosa molto chiara: palla al Milan, occasioni per l’Inter Al Milan va dato atto di non essersi arreso e la pressione è proseguita in modo costante e convincente. (La Gazzetta dello Sport)

Il nuovo gol di Martinez e quello di Lukaku hanno infatti affossato il Diavolo, dando al campionato quella che pare essere la svolta definitiva. Giocata a buonissimi ritmi, la stracittadina ha visto il Milan spremersi, correre e cercare di essere propositivo. (Ticinonline)

Nella stracittadina di Milano, infatti, le sue reti sono già state dieci. Milan-Inter non sarà solo sfida scudetto, ma un nuovo scontro tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku dopo quello in Coppa Italia che tanto ha fatto discutere. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr