Fedele: "Juve-Napoli partita facile se gli azzurri non se la fanno sotto! Colpa di Gattuso se ora rincorriamo la Champions"

Fedele: Juve-Napoli partita facile se gli azzurri non se la fanno sotto! Colpa di Gattuso se ora rincorriamo la Champions
CalcioNapoli24 SPORT

In questo momento siamo troppo buonisti verso Gattuso e verso Pirlo, perché da ex calciatori ci hanno dato tante soddisfazioni.

C'è stata molta confusione e si è progettata male la squadra.

In questo momento il Napoli è migliore della Juve, il discorso è molto chiaro: in questo momento la Juve non è la Juve

Ultimissime calcio Napoli - A Radio Marte nel corso della tramissione "Marte Sport Live" è intervenuto Enrico Fedele:. (CalcioNapoli24)

La notizia riportata su altri media

Dunque oggi si disputerà una partita in cui una delle due squadre avrà due giocatori positivi, stessa circostanza che portò al rinvio circa 6 mesi fa. tasera, finalmente, si giocherà la non-partita del 4 ottobre 2020, inizialmente annullata, perché l’Asl campana impedì al Napoli di partire alla volta di Torino, a causa delle due positività al Covid-19 di Zielinski ed Elmas. (ilBianconero)

La gara di Torino contro la Juventus per il Napoli non è a rischio. Gattuso, dunque, avrà tutti gli uomini a disposizione per il match contro i bianconeri (Tuttosport)

Il suo Chelsea ha battuto da poche ore il Porto e si appresta a conquistare l’accesso alle semifinali di Champions League. Ora non ci penso, c’è tanto da fare qui e voglio vincere. (CIP)

Napoli, rilevato un caso di positività al Covid nello staff azzurro

Ho fatto un’esperienza bellissima e sono molto affezionato alla città e ai tifosi. Ora sinceramente non ci sto pensando, perché la mia concentrazione è tutta sul Chelsea, però se c’è la possibilità di tornare, un giorno, non si sa quando, certo che mi farebbe piacere“. (Europa Calcio)

Ad oggi vale 50 milioni di euro e ha un contratto molto importante, in sterline, a Londra. – Poi: “La Juventus oggi ha Arthur in quel ruolo a centrocampo. (Europa Calcio)

In seguito alla positività al tampone di un componente dello staff sanitario rilevata ieri mattina e non presente a Torino, in accordo con le autorità sanitarie e secondo i protocolli FIGC, il gruppo squadra ha effettuato, dopo le 24:00, un nuovo ciclo di tamponi molecolari. (NapoliToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr