Fmi: crescita area euro in aumento all’1,3% nel 2020 e all’1,4% nel 2021

Finanzaonline.com Finanzaonline.com (Economia)

Così rende noto il Fondo Monetario Internazionale nel World Economic Outlook secondo cui i previsti miglioramenti della domanda esterna sostengono il previsto consolidamento della crescita.

Le proiezioni del WEO dell’ottobre 2019 per la Francia e l’Italia rimangono invariate, ma le proiezioni sono state sensibilmente ridotte per il 2020 in Germania, dove l’attività manifatturiera rimane in territorio di contrazione alla fine del 2019, e per la Spagna a causa di una decelerazione più forte del previsto della domanda interna e delle esportazioni nel 2019.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.