MotoGP Jerez, Valentino Rossi ammette: “Non ne abbiamo idea”

MotoGP Jerez, Valentino Rossi ammette: “Non ne abbiamo idea”
Approfondimenti:
AutoMotoriNews SPORT

Neanche a Jerez Valentino Rossi sembra migliorare: dopo le due sessioni libere della MotoGP, il pilota commenta i suoi problemi. Non si aspettavano miracoli, ma miglioramenti – magari anche piccoli – sì.

Invece la prima giornata della MotoGP a Jerez per Valentino Rossi è andata male.

Lo si capisce dalle parole di Rossi che ammette: “Non mi sento felice perché sono lento e quando succede non è molto divertente“. (AutoMotoriNews)

Su altri media

"Enea - ricorda - ha un'opzione a favore che scade a giugno, ma ci sono delle possibilità che possa rimanere in Ducati" Più avanti arriverà il momento di prendere delle decisioni, credo di avere diverse porte aperte, ma so che la Ducati crede in me". (Sky Sport)

Chiudono la lista dei classificati per la Q2 Bagnaia (Ducati), Zarco (Ducati Pramac) e Rins (Suzuki). Costretto alla Q1 anche Valentino Rossi (Yamaha Petronas), quindicesimo a 719 millesimi dalla vetta. (FormulaPassion.it)

Certo dobbiamo lavorare ancora, ma il punto di partenza non è male” ha sottolineato Franco Morbidelli. Sono una mosca bianca: vivo nel passato, e cerco di far andare forte il passato nel presente.”. Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri. (Corse di Moto)

Marc Marquez non ha paura della curva 3

"La moto è andata bene oggi, il feeling è buono e dobbiamo migliorarlo ancora di più - dichiara il pilota della . Advertising. antorendina : Franco Morbidelli sulla Yamaha: 'Non so se sto facendo la differenza, non posso dirlo perché non c’è nessun altro u… - infoitsalute : MotoGP, Franco Morbidelli: 'Buon inizio, ma non devo illudermi. (Zazoom Blog)

Poco meglio ha fatto il campione del mondo in carica, lo spagnolo della Suzuki Joan Mir che nella classifica combinata si è fermato al 13mo posto (Napoli Magazine)

Oggi, a distanza di oltre 9 mesi dal terribile incidente, Marquez ha ripercorso il tracciato, spiegando le sue sensazioni al termine della seconda sessione di prove libere. 30 Aprile 2021. Il centauro di Cervera ha parlato delle sue prove libere e del ritorno sulla curva che l'anno scorso gli causò la terribile caduta. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr