Tennis, Novak Djokovic ha lasciato il Park Hotel: l'udienza sarà davanti a tre giudici

OA Sport SPORT

Nel primo caso, l’ormai arcinoto giudice Kelly aveva dato ragione al serbo, nella misura in cui vi erano stati dei vizi di forma.

In altre parole, Nole non aveva avuto modo di difendersi rispetto all’agire dei funzionari australiani.

Ci si prepara all’udienza e la corte federale avrà una giuria formata non più da un giudice monocratico, ma da un collegio di tre membri: i giudici Allsop, Besanko, O’Callaghan

Alle 23.30 italiane avrà luogo l’udienza definitiva che deciderà se Novak Djokovic potrà rimanere in Australia a giocare lo Slam oppure se dovrà lasciare il Paese con il visto cancellato. (OA Sport)

La notizia riportata su altre testate

ondividi. I due canali sono visibili al 210 e 211 del pacchetto Sky e disponibili sull'app Sky Go (Sky Sport)

Il Governo australiano: "Abbiamo confini forti". Il governo australiano si è detto soddisfatto della decisione della Corte federale che ha respinto il ricorso di Novak Djokovic confermando l’espulsione del campione dal Paese Novak Djokovic sarà espulso dall’Australia. (Gazzetta del Sud)

Caruso era stato sconfitto nelle qualificazioni dal giapponese Taro Daniel. In realtà, i legali del tennista serbo, numero 1 al mondo, non hanno ancora annunciato se tenteranno un ultimo ricorso per cercare di evitare l’espulsione. (Giornale di Sicilia)

Gli australiani hanno fatto grandi sacrifici per arrivare a questo punto e il governo Morrison è fermamente impegnato a proteggere questa posizione, come si aspetta il popolo australiano” Il ministro dell’Immigrazione Alex Hawke ha commentato così la decisione della Corte di confermare l’annullamento del visto del serbo. (SPORTFACE.IT)

Il 20 volte campione Slam attende di sapere se potrà partecipare o meno agli Australian Open, un torneo che lo ha visto imporsi in ben nove occasioni. Ovviamente non lo farà, perché è troppo ossessionato da quel 21° titolo dello Slam” – ha analizzato Martina (Tennis World Italia)

Nella notte italiana è accaduto di tutto, ma per la decisione definitiva bisogna ancora attendere. Si è conclusa qualche ora fa l’udienza per decretare se Novak Djokovic potrà disputare o meno gli Australian Open e soprattutto restare nel Paese australiano. (Tennis World Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr