SpaceX possiede Bitcoin, Elon Musk e Nic Carter credono che BTC stia diventando più green Da CoinTelegraph

Investing.com ECONOMIA

Tuttavia, durante l’evento virtuale dedicato a Bitcoin “The ₿ Word,” l’erratico miliardario ha suggerito che Tesla era vicina ad accettare nuovamente la criptovaluta in seguito a segni promettenti di un aumento della percentuale di energia rinnovabile usata per il mining.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

La compagnia non ha ancora annunciato ufficialmente quanti Bitcoin ha acquistato, mentre Tesla ha comprato BTC per 1,5 miliardi di dollari nei primi mesi dell’anno, causando un forte rally del prezzo. (Investing.com)

Ne parlano anche altre testate

I tre marchi, parte del gruppo Harman International, sono distribuiti in Italia da Audiogamma. (HelpMeTech)

Con la svolta green dei maggiori minatori, che hanno confermato di voler usare solo sistemi potenziati da energia rinnovabile, Musk è tornato sui suoi passi. «Vedo che c'è una certa tendenza all'aumento di tale quota e in tal caso Tesla riprenderà ad accettare Bitcoin». (Ticinonline)

Musk ha poi assicurato che questi investimenti sono a lungo termine: "Non vendiamo bitcoin, non vendo nulla personalmente e SpaceX non vende nemmeno bitcoin. Sebbene ci sono stati altri fattori dietro il rimbalzo di Bitcoin, questi commenti di Elon Musk hanno senza dubbio aiutato il token e le altre monete virtuali (Investing.com)

Touch ID, più conveniente o meno, fornisce solo il primo.”. Questa non è la prima volta che sentiamo che Apple sta lavorando per portare Face ID sul Mac Non accadrà quest’anno, ma scommetto che Face ID sul Mac arriverà entro un paio d’anni. (HelpMeTech)

uesta stampante HP presente la funzione di scanner e di copia sia in bianco e nero che a colori. Non fatevi scappare la promozione Amazon! (HelpMeTech)

Il ceo di Tesla, Elon Musk, ha annunciato che entro la fine dell’anno avvierà una collaborazione con altre case automobilistiche per rendere accessibili i Supercharger anche a vetture di altre marche. Controlla la tua app Tesla per gli aggiornamenti sulla disponibilità in altre regioni” si legge da sabato sul sito web di Tesla. (Forbes Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr