Soliera, i sei profughi impegnati in lavori socialmente utili

I sei profughi che hanno trovato alloggio a Soliera, nell’ambito del programma nazionale di accoglienza coordinato dalle prefetture, hanno avviato concretamente il loro impiego in lavori socialmente utili. A partire da lunedì 19 ottobre, i rifugiati richiedenti asilo provvedono alla raccolta delle foglie,... Fonte: Bologna 2000 Bologna 2000
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....