Corea Nord | ' Kim fa giustiziare funzionario per nuovo ospedale'

Corea Nord | ' Kim fa giustiziare funzionario per nuovo ospedale'
Zazoom Blog ESTERI

Non lo vedo ma ci deve essere - ilSavoca : @repubblica Come fate ad avere il video?

Non lo vedo ma ci deve essere -

Corea Nord: 'Kim fa giustiziare funzionario per nuovo ospedale' (Di venerdì 30 aprile 2021) Kim Jong - un avrebbe fatto giustiziare un funzionario colpevole di aver importato dalla Cina, e non dall'Europa come gli era stato chiesto, le attrezzature mediche per il nuovo grande ospedale in . (Zazoom Blog)

Su altri giornali

Per questo motivo, secondo i media. sudcoreani, Kim avrebbe disposto l’acquisto della migliore. attrezzatura invece di quella a basso costo provieniente dalla. Cina. La struttura, che avrebbe dovuto essere inaugurata lo scorso. (Corriere Quotidiano)

La decisione di cambiare il nome, per renderlo pare più moderno e dinamico, è stata presa durante una riunione del movimento nella capitale Pyongyang. La Corea del Nord cambia il nome alla Lega della Gioventù Kimilsunghista-Kimjonghilista. (Euronews Italiano)

Per questo motivo, secondo i media sudcoreani, Kim ha ordinato l’acquisto della migliore attrezzatura invece di quella economica in Cina. Il Nord non ha ufficialmente segnalato alcun caso di infezione, ma le draconiane restrizioni preventive approvate dallo Stato eremita avrebbero bloccato gran parte delle attività del Paese (HamelinProg)

Corea Nord: 'Kim fa giustiziare funzionario per nuovo ospedale'

La Corea del Nord non ha ufficialmente denunciato alcun caso di infezione, ma le restrizioni draconiane preventive approvate dallo Stato eremita avrebbero bloccato gran parte delle attività del Paese I lavori del Pyongyang General Hospital furono inaugurati dallo stesso leader supremo a marzo dello scorso anno, con l'obiettivo di ultimarli a ottobre. (IL GIORNO)

La struttura, che avrebbe dovuto essere inaugurata lo scorso ottobre, è destinato a essere il fiore all'occhiello della sanità nordcoreana. A farne le spese della manca esecuzione degli ordini sarebbe stato un vicedirettore del ministero degli Esteri. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr