Australian Open 2021: Djokovic e l'inizio di stagione, quel connubio che non s'arresta dal 2008

Australian Open 2021: Djokovic e l'inizio di stagione, quel connubio che non s'arresta dal 2008
Approfondimenti:
OA Sport SPORT

Vale, del resto, un numero per tutti: insieme, Federer, Nadal e Djokovic hanno vinto 58 Slam.

Il numero 1 del mondo è stato fermato soltanto cinque volte prima della finale, e in queste occasioni non è riuscito a raggiungere la semifinale.

E per l’uomo che oggi si prende la gloria, ci sono 82 tornei: è il quinto in questo senso nella storia

Dal 2008, Novak Djokovic è ormai il dominatore dell’inizio di stagione. (OA Sport)

La notizia riportata su altre testate

Subito concentratissimo e sorretto da una condizione fisica fattasi via via migliore durante i giorni del torneo, il serbo ha letteralmente dominato in campo, “patendo” - se così si può dire - solo in un primo set equilibrato. (Ticinonline)

Novak Djokovic rende omaggio così allo Slam australiano vinto per la nona volta: il n.1 del tennis mondiale, che in finale ha battuto Daniil Medveded, ha ringraziato anche gli organizzatori. Non è stata la mia giornata però grazie per essere stati tutti qui e prima o poi vinceremo un titolo dello slam. (Corriere di Como)

Secondo set: Djokovic batte Medvedev 6-2. Si ferma a venti, con la seconda finale Slam persa in carriera, la splendida striscia di vittorie consecutive di Medvedev. (Tennis Fever)

Melbourne resta il regno di Novak Djokovic

È solo una questione di tempo per cui tu possa vincere uno Slam, ma spero possa aspettare ancora qualche anno (altra risata, ndr)”. Ho pensato a come approdare in Oceania, se farlo o no… ma avete fatto un lavoro davvero eccezionale. (OA Sport)

Il serbo, numero 1 del mondo, ha dominato 7-5, 6-2, 6-2 in meno di due ore di gioco la quarta testa di serie del seeding, il russo Daniil Medvedev. Novak Djokovic è sempre più il numero uno del tennis mondiale. (il mio napoli)

Non c'è nulla da fare: Novak Djokovic (ATP 1) agli Australian Open è semplicemente intrattabile. Emblema della partita di Medvedev è stato il primo gioco del terzo set, dove ha sprecato due break point senza riuscire ad approfittare di due doppi falli di Djokovic. (RSI.ch Informazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr