Bus Capri: ipotesi malore autista alla base dell'incidente

Bus Capri: ipotesi malore autista alla base dell'incidente
Il Vescovado Costa di Amalfi INTERNO

Due dei feriti, tra cui un ragazzo, sono già stati trasferiti in elicottero a Napoli, all'ospedale del Mare e all'ospedale pediatrico Santobono.

Altri due feriti sono attualmente assistiti in camera operatoria in attesa di trasferimento, altri stanno ricevendo cure e sono in fase di stabilizzazione emodinamica e assistenza respiratoria, sempre in attesa di trasferimento

Questa la dinamica alla studio dei vigili del fuoco e della polizia che conducono le indagini sull'incidente di questa mattina sull'isola di Capri. (Il Vescovado Costa di Amalfi)

Su altre fonti

28 sono le persone ferite nell’incidente, tra cui 4 in condizioni serie. Emanuele era il terzo figlio avuto dal primo matrimonio del professionista originario di Napoli, che successivamente si è spostato con una saprese (hanno due bambine). (Info Cilento)

Gli infortunati sono stati tutti estratti dal pullman dai VV.F. Nella mattinata di oggi il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania (CNSAS) ha collaborato con VV.F. (Positanonews)

L'incidente è avvenuto intorno alle 11,30 di oggi, 22 luglio, nei pressi dell'Hotel Belvedere Tre Re, all'altezza del lido Gemma. Bus precipitato a Capri, c’è un morto: è l’autista del mezzo Una persona è morta per le ferite riportate nel grave incidente di stamane a Capri, dove un minibus di linea è precipitato nel vuoto nella zona della Marina Grande; si tratta del conducente del mezzo. (Fanpage.it)

Incidente a Capri, bus fuori strada precipita su un lido a Marina Grande: ci sono feriti gravi

Faremo tutto ciò che è possibile, come Comune, per esternare la nostra vicinanza alla famiglia del giovane autista deceduto, stimato e ben voluto da tutti. “E’ un brutto momento per me e per l’intera comunità isolana” – dichiara il Sindaco Marino Lembo – “Siamo profondamente addolorati e davvero scioccati per quanto accaduto questa mattina. (Positanonews)

Di questi, 2 sono stati già trasferiti in elicottero a Napoli, un uomo all'Ospedale del Mare e un bambino all'ospedale pediatrico Santobono Emanuele lascia la moglie Rosaria, con cui convivevano, e con la quale aspettavano da pochi mesi anche una bambina. (ilmessaggero.it)

Ci sono feriti sia tra i passeggeri che tra le persone in strada, in parte trasportati all'ospedale Capilupi dell’isola mentre per quelli più gravi è stato necessario il trasferimento a Napoli con elisoccorso del 188. (Corriere del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr