Scuola, Sileri: “Difficile ricominciare in presenza a settembre”

LaPresse INTERNO

Così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, a The Breakfast Club, su Radio Capital

“È difficile ricominciare in presenza a settembre, sarà un processo graduale“, aggiunge.

E sul green pass per docenti chiarisce”non credo che si farà, per ora andiamo avanti con la vaccinazione”.

Così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, a The Breakfast Club, su Radio Capital.

E sul green pass per docenti chiarisce"non credo che si farà, per ora andiamo avanti con la vaccinazione". (LaPresse)

Su altre fonti

Non solo, Il Tempo riporta che solo 8 Regioni hanno risposto alla precedente richiesta della struttura commissariale: inviare entro il 15 luglio i dati sugli over 60 ancora in attesa della prima dose. (Il Fatto Quotidiano)

Figliuolo ribadisce poi quanto già scritto il 25 giugno, rinnovando la necessità di perseguire «la massima copertura vaccinale del personale scolastico attraverso un coinvolgimento attivo» e chiedendo di avere entro il 20 agosto l'elenco di tutti coloro che non possono o non vogliono vaccinarsi (ilmessaggero.it)

E' quanto su legge in una nota del sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, in merito alla lettera inviata da Figliuolo alle Regioni. IPA/Fotogramma. "Auspichiamo che entro il 20 agosto" tutto il personale scolastico, docente e non docente "risponda in maniera convinta all'invito a vaccinarsi, comprendendo il valore civico di questo gesto. (Sky Tg24 )

A dirlo è stato il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi parlando a margine della festa della Uil Emilia Romagna a Cesenatico (Forli). Ne parleremo prossima settimana". “L’esecutivo è assolutamente deciso: l’ipotesi su cui stiamo lavorando tutti è di tornare dal 13 settembre, quando si riapriranno le scuole, tutti in presenza“. (LaPresse)

È una grande sfida, bisogna capire quanti italiani saranno vaccinati in quel momento. Così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, a The Breakfast Club, su Radio Capital. (LaPresse)

“Auspichiamo che entro il 20 agosto” tutto il personale scolastico, docente e non docente “risponda in maniera convinta all’invito a vaccinarsi, comprendendo il valore civico di questo gesto. Al momento il personale scolastico indeciso è concentrato in alcune Regioni. (Live Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr