È morto Guido Stagnaro, il 'papà' di Topo Gigio

È morto Guido Stagnaro, il 'papà' di Topo Gigio
AGI - Agenzia Italia CULTURA E SPETTACOLO

E' stato anche il regista di "Test" nel 1983, gioco quiz condotto da Emilio Fede

Nel 1959 è stato con Gianfranco Bettetini coautore e regista della serie dedicata al pupazzo Topo Gigio, portato al successo insieme a Maria Perego e a Federico Caldura.

Stagnaro era nato a Sestri Levante il 20 gennaio del 1925 e aveva iniziato a collaborare con la Rai, trasferendosi a Milano, già nel 1950 specializzandosi poi nella regia delle trasmissioni per ragazzi. (AGI - Agenzia Italia)

Ne parlano anche altri media

È morto a causa del Coronavirus Guido Stagnaro, considerato "l'artigiano della tv", uno dei pionieri del piccolo schermo in Italia nonché padre letterario di Topo Gigio. Dopo 350 fiabe, Stagnaro iniziò a dedicarsi alla tv e al cinema per "grandi". (Tv Fanpage)

Autore di oltre trecento fiabe nel corso della sua carriera si è anche occupato di trasmissioni per adulti e giochi a quiz come "Aria di mezzanotte" con Enzo Tortora e "Test" con Emilio Fede. Nel 1974 diresse anche lo sceneggiato "Nel mondo di Alice", prima trasmissione Rai a colori (GenovaToday)

È stato un prolifico scrittore e sceneggiatore di fiabe per bambini che gli ha fatto conquistare più volte il Premio Nazionale di Regia Televisiva. E' stato anche il regista di "Test" (1983), gioco quiz condotto da Emilio Fede su Ra1 (Corriere Adriatico)

Addio a Stagnaro, “papà” di Topo Gigio. Lo scovò in uno scatolone abbandonato

Nel 1974 diresse lo sceneggiato televisivo "Nel mondo di Alice", la prima trasmissione della Rai a colori. Negli anni '80 passò alla Fininvest, per la quale fu tra l'altro regista della prima sit com italiana, "I cinque del quanto piano" (Today.it)

Nel 1974 è il regista della prima trasmissione Rai a colori ‘Nel Mondo di Alice’, con Milena Vukotic e molti cammei celebri tra cui Franca Valeri Nella prefazione il critico Aldo Grasso scriveva: “Di Stagnaro si diceva che era un gran signore ligure, signore di suo, ma ancora di più per il gran rifiuto riguardo la sua creatura più famosa, proprio Topo Gigio. (L'HuffPost)

Tuo papà Stagnaro era nato a Sestri Levante nel 1925; nel 1955 cominciò a collaborare con la Rai scrivendo fiabe per Piccole storie, alla Tv dei Ragazzi. E allora ti dico, caro il mio Topo Gigio, che hai perso il tuo papà-creatore, Guido Stagnaro, morto l’altro giorno a Milano, a 96 anni, per le complicazioni portate dal Covid. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr