Calciomercato Udinese, svolta per il dopo Musso | Ora il portiere si può liberare

Calciomercato Udinese, svolta per il dopo Musso | Ora il portiere si può liberare
CalcioMercato.it SPORT

Dopo l’addio di Musso, potrebbe essere arrivata la svolta per la porta dell’Udinese: ora Silvestri è in pole position. Uno dei trasferimenti più importanti, per esborso economico e livello tecnico, messi a segno in Serie A fino ad ora è stato il colpo Musso dell’Atalanta.

Come anticipato da Calciomercato.it nell’immediatezza dell’addio di Musso, i friulani avevano avuto un ritorno di fiamma su Maximiano. (CalcioMercato.it)

La notizia riportata su altri giornali

Nel secondo tempo Gotti manda in campo altri undici; migliora la qualità del gioco, sale in cattedra Arslan, già in buone condizioni generali, Makengo si dà un gran daffare. L'amichevole contro il Bilje è definita da Il Gazzettino 'un buon galoppo'. (Udinese Blog)

Le due squadre controllate dalla famiglia Pozzo hanno messo gli occhio su Brandon Soppy del Rennes, come riportato da L'Equipe. L'ultima idea dei bianconeri proviene dalla Francia e potrebbe portare ad un braccio di ferro con l'altra società dei Pozzo, il Watford. (Mondo Udinese)

Pierpaolo Marino ha un solo obiettivo in mente: costruire e mettere nelle mani di Gotti la squadra più competitiva possibile. Adesso però Marino avrebbe deciso di puntare lo sguardo alla rosa della Dea bergamasca. (Mondo Udinese)

Prime amichevoli per Cagliari e Udinese: in campo obiettivo del Toro

Il nuovo assetto, contro un avversario che sarà sì più rodato a livello fisico ma che era decisamente inferiore tecnicamente, ha creato qualche problema ai bianconeri. (Il Messaggero Veneto)

Udogie ha già giocato 29 partite con le varie squadre Under dell’Italia ma forse un giorno potrà finalmente esordire con la Nazionale maggiore come fantasticava da bambino. D’altronde il destino è nelle sue mani e nel suo (secondo) nome: Iyenoma in nigeriano significa bella notizia (GianlucaDiMarzio.com)

I volontari che lo gestiscono augurano buone vacanze a tutti e danno appuntamento a Il Museo del Grande Torino e della Leggenda granata, che si trova a Grugliasco a Villa Claretta Assandri in via G.B. (Torino Granata)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr