Il governo ha deciso: sì al Super Green Pass e i no vax restano a casa

Il governo ha deciso: sì al Super Green Pass e i no vax restano a casa
Agrodolce INTERNO

Per i no vax, infatti, la vita sociale dovrà essere messa in uno stato di stand by obbligato fino a data da destinarsi.

Ma cosa comporta in concreto l’introduzione del Green Pass rinforzato?

Sì al Super Green Pass.

Ma è l’ultimo punto sul quale il Governo è intervenuto con il decreto del 24 novembre a creare un certo malcontento: l’istituzione, a partire dal 6 dicembre prossimo, del Super Green Pass. (Agrodolce)

Ne parlano anche altri media

La norma afferma chiaramente che il trasporto pubblico locale (autobus e metropolitane in primis) è escluso dall’uso del Green Pass base, previsto, invece, dal 6 dicembre anche per il trasporto pubblico regionale e interregionale “No Vax” – sono previste dal 6 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022 (ovviamente virus permettendo). (LabParlamento)

E quanto durerà il super green pass? Si, in vista delle vacanze natalizie il governo sarebbe pronto a imporre il (super) green pass ai clienti degli alberghi (Corriere della Sera)

Le aziende si sono indebitate per restare aperte e oggi un lockdown significa chiudere, quindi piuttosto che mandare a casa famiglie allora ben venga il super green pass. Le associazioni di categoria che radunano baristi e ristoratori d’accordo col super green pass. (Casteddu Online)

'Green Pass rinforzato evita chiusure'/ Sileri: 'Obbligo vaccinale non serve'

In realtà, poiché il regolamento, varato in via definitiva lo scorso giugno, ha una validità di 12 mesi, di fatto tutti i certificati sarebbero dovuti scadere la prossima estate. Il Green pass per i vaccinati scadrà dopo 9 mesi non solo in Italia, ma anche nel resto dell'Unione europea. (EuropaToday)

Divertimento. Il green pass «rafforzato» consente l’accesso in tutti i locali pubblici al chiuso. E' la principale novità introdotta dal decreto approvato ieri dal Governo con l'introduzione del Super Green Pass. (Gazzetta del Sud)

“La strategia della carta verde – ha commentato – è stata vincente e viene ulteriormente potenziata, restringendo alcune azioni e la durata. Ad ogni ondata corrisponde una nostra reazione e questa volta, nonostante l’ondata, noi non stiamo chiudendo e stiamo andando avanti con sicurezza (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr