Bohemian Rhapsody e la pubblicità Rai durante il film, rabbia social

Bohemian Rhapsody e la pubblicità Rai durante il film, rabbia social
Today CULTURA E SPETTACOLO

Per celebrare l'immenso Freddie Mercury, morto il 24 novembre del 1991, Rai1 ha ieri sera trasmesso in prima tv Bohemian Rhapsody di Bryan Singer, dopo settimane di battente pubblicità per lanciare il 'film evento'.

Da "mama mia, mama mia, mama mia, let me go" al pezzo dei Muppets realizzato dagli Snowths, e da Unieuro quest'anno fatto suo.

D'altronde le pubblicità tagliano i film che vanno in onda sulla tv generalista senza alcun criterio 'cinefilo'. (Today)

Su altri giornali

È stato trasmesso da Rai Uno mercoledì 24 novembre, in occasione dei 30 anni dalla morte di Freddie Mercury. La Rai ha infatti mandato in onda uno spezzone pubblicitario nel bel mezzo di una delle scene più importanti della pellicola. (Corriere dello Sport.it)

di Maria Volpe. Mercoledì 24 è andato in onda il film Bohemian Rhapsody per i 30 anni dalla morte di Freddie Mercury. Il brano parte e il film mostra le reazioni della critica, prima contrastanti poi via via sempre più entusiaste. (Corriere della Sera)

«Bohemian Rhapsody», la Rai manda in onda uno spot interrompendo la canzone dei Queen: il video

Così, proprio mentre stava per partire il brano, il pubblico si è ritrovato catapultato nel ritmo scostumato e fastidioso del "Manà Manà" urlato dall'incolpevole Angela Finocchiaro per la pubblicità di una nota catena di negozi. (Tv Fanpage)

La scena clou è stata interrotta dalla pubblicità “Manà Manà”. Nel momento esatto in cui Mercury e i Queen vedono decollare il sogno della loro “Bohemian Rhapsody”, ecco che parte lo spot pubblicitario con il jingle «Manà Manà», la celebre canzone dei Muppet, di una nota catena di elettronica ed elettrodomestici. (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr