Nuovo decreto covid, le proposte delle regioni al Governo: "Regole per i cambi di fasce e certezza dei ristori"

Nuovo decreto covid, le proposte delle regioni al Governo: Regole per i cambi di fasce e certezza dei ristori
BolognaToday SALUTE

"Questo è ciò che come Regioni abbiamo proposto riguardo a vaccini, nuove regole per i cambi di fasce e certezza nell'erogazione dei ristori", scirve il presidente Stefano Bonaccini in una nota:. 1) Vaccini priorità assoluta.

Non c'è tempo da perdere, ne va della tutela della salute di tutti noi, a partire dai soggetti più deboli.

2) Mai più comunicazioni di chiusure all'ultimo minuto, come è accaduto la scorsa settimana con gli impianti da sci

Stiamo andando troppo lenti e il motivo è uno solo: la macchina è pronta, ma mancano le dosi. (BolognaToday)

Su altri media

(LaPresse) – Il Consiglio dei ministri ha prorogato fino al 27 marzo, cioè per trenta giorni, il divieto di spostamento tra le Regioni indipendentemente dalla classificazione di colore (LaPresse)

Occorre, in ogni caso, implementare le forme di congedo parentale, nonché prevedere ulteriori risorse economiche a sostegno dei genitori, nel caso di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per aggravamento della situazione epidemiologica È necessario, inoltre, condividere maggiormente i provvedimenti e garantire sempre i risarcimenti sia nel caso di provvedimenti restrittivi di livello nazionale che regionale. (Oggi Scuola)

Dai vaccini alla scuola, le 6 proposte delle Regioni al Governo Draghi

Divieto di spostamento tra regioni per altri trenta giorni. Successivamente, come riporta Today.it, seguirà un decreto del presidente del Consiglio (Dpcm), che seguirà quello in scadenza il 5 marzo. (BariToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr