TURISMO - «Let me tell you my Italy»: un evento unico per raccontare il bello dell'Italia

QC QuotidianoCanavese QC QuotidianoCanavese (Economia)

Inizio previsto alle ore 10:30 all’interno della prestigiosa «Faculty of Tourism and Leisure - University of Physical Education» di Cracovia.

«Let me tell you my Italy» è un evento unico sotto forma di conferenza rivolto alla promozione turistica dell’Italia attraverso la partecipazione come speakers di diversi travel bloggers e influencers che promuoveranno l’immagine dell’Italia attraverso i loro racconti, foto, video realizzati durante uno dei loro viaggi nel paese della “dolce vita”. (QC QuotidianoCanavese)

Se ne è parlato anche su altre testate

Volotea, a Torino +82% di passeggeri a luglio e agosto. Numeri in crescita rispetto a un anno fa per Volotea, che a Torino a luglio e agosto ha totalizzato oltre 112.000 passeggeri (+82% vs estate 2019), collegando il capoluogo piemontese con 9 destinazioni, tutte domestiche. (L'Agenzia di Viaggi)

Land of Fashion auspica di chiudere l’anno, se non pareggiando i numeri del 2019, quanto meno contenendo il più possibile l’inevitabile flessione. (Turismo & Attualità)

Caboverdetime Club & Resorts comunica l’apertura delle vendite invernali per le due strutture di proprietà Clubhotel Halos Casa Resort e Sobrado Boutique Hotel a partire dal Natale 2020. Gli uffici di Brescia, sede di Caboverdetime, sono tornati operativi dal mese di settembre con orario pieno (da lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19). (Travelnostop.com)

Non è più il tempo dell’urgente toppa della nonnina, ma c’è bisogno di un fine lavoro sartoriale: il rischio, ormai concreto, è che i t.o. Se si vuole efficacemente contrastare l’emergenza, l’unico rimedio è quello di pensare alla normalità con il ricorso, prima che sia troppo tardi, a riforme strutturali nel settore turismo a partire da un’onesta e seria riflessione in merito alla riserva dell’art. (L'Agenzia di Viaggi)

In generale un trend alto di passeggeri in arrivo, ma aeromobili con pochi passeggeri in partenza. Trapani, si colloca in una posizione intermedia pur registrando nello stesso periodo -53% di movimenti e -61% di passeggeri». (L'Agenzia di Viaggi)

Lo ha detto il presidente Enit Giorgio Palmucci commentando i dati dell’indagine Enit. La vacanza ricercata dagli italiani post lockdown ha visto prevalere la voglia di mare (60%) che alla fine ha addirittura doppiato la vacanza in montagna (30%) e quella naturalistica (25%). (Travelnostop.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr