Modi perde le elezioni in alcuni Stati-chiave (anche a causa del Covid)

Modi perde le elezioni in alcuni Stati-chiave (anche a causa del Covid)
Approfondimenti:
Ticinonline ESTERI

l partito del premier indiano Narendra Modi perde la sfida nelle elezioni locali in alcuni degli Stati chiave dell'India, incassando una bocciatura di fatto soprattutto per la gestione della pandemia, con il Paese al collasso sanitario.

Modi si era impegnato personalmente nella campagna elettorale nello Stato con vari comizi, ai quali hanno preso parte centinaia di migliaia di persone.

Ai seggi altissima l'allerta per quanto riguarda il contagio con misure di sicurezza elevatissime, tanto da far sembrare i seggi quasi dei centri ospedalieri (come potete vedere nelle foto in gallery). (Ticinonline)

Su altri media

Scienziati contro governo indiano: “Ha ignorato allarmi”. Nella giornata di oggi l’India ha registrato 401.993 nuovi casi di coronavirus, andando per la prima volta sopra quota 400mila e segnando un triste record mondiale. (Money.it)

Tra i possibili focolai ci sarebbero infatti i comizi e le campagne elettorali, nonché le stesse operazioni di voto. Il quotidiano britannico Guardian sottolinea come un'esigua frazione della popolazione sia in condizione economica di permettersi il vaccino nelle cliniche private. (Ticinonline)

Nelle ultime ore, in India, si sono contati oltre 400'000 nuovi casi di Covid e la situazione è drammatica e fuori controllo. Nella video intervista da Nuova Delhi tutto il suo drammatico racconto sul disastro umanitario che sta decimando l’India (RSI.ch Informazione)

Un vaccino per tutti gli indiani adulti

La portata del coinvolgimento della variante B.1.617 nell’epidemia dell’India è quindi sconosciuta, anche se rappresenta circa due terzi dei genomi segnalati dal paese al database globale GISAID. “Se manterranno l’efficacia contro le nuove varianti che spuntano in India non è ancora chiaro, ma è . (Startmag Web magazine)

Io l'ho presa e l'ho fatta alzare dal divano, le ho detto di vestirsi per andare via" Dopo la spaghettata, Vittorio Lauria avrebbe dato alla ragazza "un pantaloncino e una t-shirt per dormire. (Yahoo Notizie)

Avrebbe dimostrato che la nuova India di Modi, tutta supermatismo hindu e neoliberismo, soggiogando il Bengala Occidentale degli intellettuali e del multiculturalismo, è davvero inarrestabile. Ovunque al di fuori del Bengala Occidentale, non si registra alcuna sorpresa (Il Manifesto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr