Mar Rosso, nave iraniana colpita da un missile o da bombe

Sputnik Italia ESTERI

Secondo rapporti provenienti da Israele potrebbe essere stata colpita da un missile israeliano.

Un mese prima Israele aveva affermato che l'Iran poteva aver attaccato un'altra nave israeliana - la MV Helios Ray, nel Golfo dell'Oman

Secondo quanto riferito, la nave è stata ormeggiata al largo dell'arcipelago di Dahlak nel Mar Rosso dal 2016.

La nave da carico generale iraniana Saviz è stata attaccata nel Mar Rosso. (Sputnik Italia)

La notizia riportata su altre testate

Teheran ha confermato che un'esplosione è avvenuta su una nave iraniana che navigava a largo del Gibuti. A riferirlo è il portavoce del ministero degli esteri iraniano Saeed Khatibzadeh. Stando alle prime informazioni, non sarebbero state riportate vittime . (Sputnik Italia)

Le autorità di Teheran non sembrano intenzionate a cavalcare le tensioni e si limitano a confermare l’apertura di un’inchiesta, senza accusare ufficialmente Israele. Il 25 marzo era stata colpita nel mar Arabico una nave israeliana e i sospetti erano caduti sull’Iran. (Il Fatto Quotidiano)

Negli scorsi giorni è poi arrivata la decisione del governatore Andrew Cuomo che ha ufficialmente dato il via libera alla vaccinazione anche alla fascia d’età compresa tra i 16 e i 29 anni. Per loro sarà necessario il consenso dei genitori, ad eccezione di 16 e 17enni sposati o genitori a loro volta (LaPresse)

Ufficialmente è registrata come una nave mercantile, ma in molti la definiscono una “nave madre” considerata una sorta di grande cellula mobile da cui i Pasdaran svolgono le loro operazioni navali nell’area del Mar Rosso e del Golfo Persico. (InsideOver)

Secondo il NYT, diversi canali di social media Telegram gestiti da membri del Corpo delle Guardie rivoluzionarie islamiche hanno accusato Tel Aviv di essere dietro l'esplosione. Secondo quanto riferito, la nave è stata ormeggiata al largo dell'arcipelago di Dahlak nel Mar Rosso dal 2016 (Sputnik Italia)

La nave si chiama Saviz - secondo la testata giornalistica israeliana "Times of Israele" - sembrerebbe impegnata in "attività di spionaggio" collegate alle Guardie Rivoluzionarie di Teheran. L'attacco potrebbe essere direttamente connesso con l'inizio, a Vienna, dei colloqui sul nucleare iraniano per un accordo Teheran - Washington (Corriere marittimo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr