Mattarella: Italia riconoscente verso chi è in prima linea, investire su sistema sanitario

Mattarella: Italia riconoscente verso chi è in prima linea, investire su sistema sanitario
Rai News INTERNO

"Per queste ragioni rivolgo, a nome di tutti gli italiani, un saluto riconoscente a tutto il personale sanitario ed esprimo commossa vicinanza ai familiari dei caduti per la salvaguardia della salute di tutti noi", prosegue il capo dello Stato

Messaggio a Federazione degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri Mattarella: Italia riconoscente verso chi è in prima linea, investire su sistema sanitario. (Rai News)

Se ne è parlato anche su altri media

L’11 marzo del 2020 lascia la presidenza del Meeting e attualmente, oltre a essere membro del Comitato scientifico della Fondazione Unicampus San Pellegrino, collabora a progetti culturali ed editoriali Ad Elena Guarnieri, fondatrice e successivamente per 27 anni presidente del Meeting di Rimini, era già stata conferita nel 2003, dall’allora Capo dello Stato Carlo Azeglio Ciampi, l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. (Il Sussidiario.net)

Lo afferma il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato al presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri, Filippo Anelli. Carenze nella sicurezza che hanno portato molti medici a contagiarsi, alcuni a pagare con la vita il loro impegno", ha sottolineato. (Adnkronos)

Per queste ragioni rivolgo, a nome di tutti gli Italiani, un saluto riconoscente a tutto il personale sanitario ed esprimo commossa vicinanza ai familiari dei caduti per la salvaguardia della salute di tutti noi". (Avvenire)

Coronavirus, Mattarella: «Riconoscenza verso medici e infermieri. Investire sulla sanità per tutelare tutti»

“Fin dall’inizio della diffusione del virus, il personale sanitario – aggiunge il Capo dello Stato – si è dimostrato all’altezza di una minaccia di così vasta portata, impegnandosi al meglio, con tutti gli strumenti a disposizione, al fine di evitare che l’epidemia precipitasse in una catastrofe irreversibile”. (LiberoQuotidiano.it)

Roma, 20 febbraio 2021 - Hanno pagato un prezzo altissimo alla pandemia di Coronavirus in termini di impegno quando non hanno pagato con la vita. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato al presidente della Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri, Filippo Anelli, in occasione della prima giornata nazionale del personale sanitario, sociosanitario, socioassistenziale e del volontariato. (QUOTIDIANO.NET)

«È Stato un impegno contrassegnato da difficoltà e sofferenze: moltissimi operatori hanno contratto il virus e tante sono le vittime che abbiamo dovuto piangere tra medici e infermieri. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr