Mps, denuncia sui bond subordinati. Le risposte del cda alla Bce sull’aumento

Corriere della Sera ECONOMIA

A Piazza Affari il titolo Mps ha concluso le contrattazioni in calo del 2% a 1,20 euro.

In più c’è la preoccupazione sullo stato di salute di Mps che verrà certificato dagli stress test attesi entro fine luglio.

Sul mercato si ipotizza che Siena possa risultare tra le banche peggio capitalizzate d’Europa in una situazione di «scenario avverso»

Già nella mattinata i titoli subordinati di Mps, i primi ad essere coinvolti in caso di dissesto della banca, hanno registrato ribassi a doppia cifra, solo parzialmente recuperati nel corso della seduta, con perdite arrivate anche a superare il 12%. (Corriere della Sera)

Su altre testate

Ma quel contratto, come quasi sempre avviene nelle partnership tra banche e assicurazioni (si veda da ultimo il caso Cattolica-BancoBpm), prevede che in caso di cambio del controllo azionario della banca scatti un’opzione put a favore della compagnia assicurativa”. (Wall Street Italia)

(LaPresse) – La Bce, insieme alla Vigilanza bancaria, ha deciso di estendere fino a marzo 2022 lo sgravio del coefficiente di leva finanziaria per le banche. Lo riporta una nota di Francoforte, in cui si spiega che a causa del sussistere di “circostanze eccezionali” legate alla pandemia, le banche dell’area euro continueranno a poter escludere parte della propria esposizione verso le banche centrali dal calcolo del coefficiente di leva finanziaria. (LaPresse)

(Teleborsa) - Banca MPS annuncia di "aver dato mandato ai propri legali per proporre una denuncia contro ignoti in relazione alle notizie diffuse sul mercato che hanno determinato una significativa alterazione del corso delle quotazioni dei titoli obbligazionari subordinati". (ilmessaggero.it)

Intanto in Borsa alle ore 10,50 le azioni Mps segnano-1,43% a 1,209 euro, con il Ftse Italia Banche a -0,76% Intanto dagli accordi di bancassicurazione spunta un potenziale indennizzo da 1 miliardo alla compagnia francese. (Finanza Report)

REUTERS/Max Rossi. MILANO (Reuters) - I bond subordinati di Banca Mps (MI: ) recuperano terreno dopo le forti perdite che hanno spinto ieri l'istituto ad annunciare azioni legali. Il cda di Mps dovrebbe discutere la lettera in una riunione in programma per oggi, ha aggiunto una delle fonti. (Investing.com)

Nessun commento ufficiale sul. Tocca alla Banca Centrale Europea interrompere il balletto di piani fantasiosi, trattative mai partite, amministratori superflui e riorganizzazioni aziendali. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr