Covid, Draghi: “Pronti ad aprire per le vacanze”. In arrivo il green pass nazionale

Covid, Draghi: “Pronti ad aprire per le vacanze”. In arrivo il green pass nazionale
Il Messaggero Veneto INTERNO

Nell'attesa il governo italiano ha introdotto un pass verde nazionale, che entrerà in vigore a partire dalla seconda metà di maggio».

«Il mondo vuole viaggiare in Italia.

Lo dice il premier Mario Draghi, al termine dell'incontri tra i ministri del turismo del G20.

Alcuni settori «sono destinati a restringersi ma altri a crescere e io non ho dubbi che il turismo in Italia tornerà più forte di prima

Ha precisato: «Noi dobbiamo offrire regole chiare, per garantire che i turisti possano venire da noi in sicurezza. (Il Messaggero Veneto)

Su altri media

«Dalla metà di giugno i turisti che sono stati vaccinati potranno circolare liberamente in Europa, «il green passa sarà pienamente operativo». «Dobbiamo fornire delle regole chiare e semplici per fare in modo che i turisti possano tornare in Italia e viaggiare in sicurezza», ha spiegato il presidente del Consiglio. (Giornale di Sicilia)

Happy 0 0 % Sad 0 0 % Excited 0 0 % Sleepy 0 0 % Angry 0 0 % Surprise 0 0 % «SETTORE DEVE MATURARE». «Ringraziamo l’assessore Orsomarso per averci accolti e ascoltati. (Corriere di Lamezia)

Come funziona il pass verde nazionale e da quando sarà attivo. Ricapitolando, il pass verde nazionale sarà attivato prima di quello europeo, nello specifico nella seconda metà di maggio. Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha annunciato che “il governo italiano ha introdotto un pass verde nazionale che sarà in vigore dalla seconda metà maggio”. (L'HuffPost)

Draghi: "Green pass per circolare liberamente in Italia da metà maggio"

«A partire dalla seconda metà di giugno sarà pronto il Green pass europeo. Quindi l'invito, quasi a voler spazzare via ogni ombra residua di dubbio: «Prenotate le vostre vacanze in Italia, non vediamo l'ora di accogliervi di nuovo» (Ticinonline)

«A partire dalla seconda metà di giugno sarà pronto il Green pass europeo. «Non ho dubbi che in Italia il turismo si riprenderà e sarà forte come prima, ancora più forte». (Ticinonline)

Inoltre occorre lavorare per regole chiare e semplici per fare in modo che "i turisti possano tornare in Italia e viaggiare in sicurezza". "Le nostre montagne, le nostre spiagge, le citta' e le nostre campagne stanno riaprendo e questo processo accelerera' nelle prossime settimane e nei prossimi mesi". (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr