Telepass, con “pay per use” si paga solo l’effettivo utilizzo

Telepass, con “pay per use” si paga solo l’effettivo utilizzo
FormulaPassion.it ECONOMIA

Oltre al pagamento del telepedaggio, nell’offerta “Pay Per Use” sono inclusi altri servizi tra cui il pagamento dei parcheggi, l’Area C di Milano e il pagamento del traghetto per lo stretto di Messina

Da oggi, giovedì 10 giugno 2021, è possibile richiedere Telepass “Pay Per Use”.

Il costo per il mese solare di utilizzo è di 2,50 euro con un prezzo di attivazione del servizio pari a 10 euro e circa 5 euro per la messa a disposizione dell’apparato. (FormulaPassion.it)

Ne parlano anche altre testate

Telepass sposa la filosofia del “Pay Per Use” con un nuovo dispositivo di telepedaggio, che si può richiedere online, sul sito dell’azienda. Pagare un servizio quando si usa e non quando si fa a meno di farvi ricorso è sempre una buona cosa. (Autoblog)

“Pay Per Use”, ovvero “paghi quando lo usi”. Telepass ha introdotto un nuovo dispositivo di telepedaggio il cui costo è basato sull’effettivo utilizzo: se infatti il congegno rimane inattivo per una o più mensilità, il cliente non riceve alcun addebito. (Quattroruote)

Dopo aver sottoscritto la nuova offerta, sarà possibile ricevere il dispositivo direttamente e comodamente a casa. Stiamo parlando del servizio di pagamento cashless a maggior penetrazione presente sul mercato, non solo italiano (Gripdetective)

Nasce Telepass "Pay Per Use". Addio canone fisso, paghi solo quando lo usi

Basta richiedere il dispositivo Telepass “Pay Per Use” e verrà addebitato al cliente un importo mensile solo nel caso di effettivo utilizzo dei servizi Telepass. Oggi con il nuovo Telepass “Pay Per Use” ci rivolgiamo a quel 30% che ancora utilizza carte di pagamento o contanti per pagare il pedaggio (Fleet Magazine)

Telepass Pay Per Use si propone come una soluzione pratica e rapida. Telepass Pay Per Use: ecco la nuova soluzione da usare solo in caso di bisogno. Per poter abilitare il servizio Pay Per Use di Telepass è necessario pagare 10 euro + 5,73 euro di spese di spedizione del dispositivo di telepedaggio e delle sue funzioni direttamente all’indirizzo di casa propria. (ClubAlfa.it)

Con la nuova offerta Telepass vuole offrire uno strumento in più per chi utilizza le autostrade saltuariamente, e quindi non ha mai preso in considerazione i pagamenti ai caselli automatici per via del canone mensile fisso. (DMove.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr