Le ruba video osé e lo pubblica in Rete: "Così mi hanno ricattata per cancellarlo"

Aveva prestato il telefonino ad un amico e lui ha diffuso i filmati sui social network. Il dramma di una trentenne piemontese è terminato quando la Polizia postale ha denunciato un 28enne di Asti per "sex extortion". Redazione. 10 ottobre 2016 10:37. Fonte: Today Today
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....