Borsa: Europa in netto calo, -1% Milano con altro tonfo di Saipem(-11%) - Il Sole 24 ORE

Borsa: Europa in netto calo, -1% Milano con altro tonfo di Saipem(-11%) - Il Sole 24 ORE
Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Nel corso della giornata attenzione agli indicatori di giugno relativi al settore dei servizi e del manifatturiero in Europa e negli Usa

I principali indici azionari perdono almeno un punto percentuale: Amsterdam e' la peggiore e arretra dell'1,3%, -1% per Londra, Francoforte e Parigi.

A Milano ancora vendite consistenti su Saipem (in volatilita' a -11%) che ha perso oltre il 21% ieri dopo il lancio dell'aumento di capitale da 2 miliardi di euro. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altre fonti

Cresce intanto l'attesa per l'esito degli stress test della Federal Reserve sulle 34 principali banche Usa, che si conoscera' domani. A Piazza Affari il Ftse Mib ha chiuso in calo dell'1,36% dopo essere arrivato a perdere oltre due punti percentuali. (Il Sole 24 ORE)

Questo podcast è stato generato automaticamente da AI Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in lieve aumento dello 0,32% . (Il Sole 24 ORE)

Due mozioni di maggioranza e opposizione, con il M5S che chiede la convocazione straordinaria del Consiglio regionale (L'Unione Sarda.it)

Indice Pmi manifatturiero ai minimi da 24 mesi: vede recessione in arrivo ma le borse europee reggono

54,8 punti)10:00: PMI servizi (atteso 55,5 punti; preced. 54,6 punti)14:30: Richieste sussidi disoccupazione, settimanale (atteso 227K unità; preced (Finanza Repubblica)

Superiori al mezzo punto percentuale anche i rialzi di Amplifon (+1,4%), Banca Mediolanum (+0,6%), Campari (+0,9%), Inwit (+1,2%), Nexi (+2,3%) e Telecom Italia (+0,5%). Analoghi dati verranno poi diffusi con riferimento alla Germania (ore 9:30), all’Europa (ore 10:00), alla Gran Bretagna (ore 10:30) e agli Stati Uniti (ore 15:45). (Il Sussidiario.net)

Alle 16:00 ci sarà una nuova audizione del presidente della banca centrale americana di fronte alla commissione finanze della Camera Usa L'indice Pmi (Purchasing managers index) composito sulla produzione nella zona euro è sceso a 51,9 punti a giugno da 54,8 di maggio, il valore più basso da 16 mesi. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr